Questo sito contribuisce alla audience di

Corso di Lingua e Cultura Occitana

A Pinerolo dal 18 novembre 2009 è in programma un corso di dieci lezioni per conoscere meglio la Lingua d'oc e la cultura occitana.

Cors de Lenga e Cultura Occitana
Organizzato dalla Provincia di Torino in collaborazione con la Comunità Montana del Pinerolese Pedemontano, con i Comuni di Prarostino e di Bricherasio, il Cesdomeo (Centro Studi e documentazione della Memoria Orale) e la Chambra d’Òc, comincia mercoledì 18 novembre 2009 il Cors de Lenga e Cultura Occitana.

La Lingua Occitana o Lingua d’Oc è riconosciuta e tutelata dallo Stato Italiano e fa parte delle Lingue Minoritarie Storiche.

Il corso avrà luogo presso la sede della Comunità Montana del Pinerolese Pedemontano a Pinerolo, sita in Piazza Terzo Alpini n. 1.

Sono previste dieci lezioni, con cadenza settimanale, tutti i mercoledì sera dalle ore 21.00 alle ore 22.30.

Si tratta di un corso gratuito e aperto alla partecipazione degli amministratori, degli operatori della Pubblica Amministrazione e alla popolazione.

Sarà possibile iscriversi direttamente in loco durante il primo appuntamento e il materiale didattico sarà fornito dalla Chambra d’Òc.

Il Corso di Lingua e Cultura Occitana fa parte del progetto Le lingue madri: occitana, francoprovenzale e francese come valore aggiunto della montagna della Provincia di Torino e sarà tenuto dal Professor Franco Bronzat che parlerà di lingua, letteratura, scrittura e tradizioni del territorio occitano, con particolare attenzione all’area del Pinerolese Pedemontano.

Per chi fosse interessato è possibile rivolgersi alla responsabile dello Sportello Linguistico Monica Bianciotto chiamando al numero telefonico 334.304.22.98 o direttamente alla Chambra d’Òc ai numeri 328.69.44.298 e 0171.91.89.71.

Per saperne di più:
Cors de Lenga e Cultura Occitana
Provincia di Torino - Minoranze Linguistiche
Comunità Montana Pinerolese Pedemontano
CeSDoMeO

Ultimi interventi

Vedi tutti