Questo sito contribuisce alla audience di

Rimella e i suoi Walser

"Viaggio itinerante" alla scoperta di un’antica popolazione, della sua cultura e della sua storia.

Rimella e i suoi Walser E’ consultabile sul sito web Comitato Unitario delle Isole Linguistiche Storiche Germaniche in Italia un interessante libro dedicato ai Walser di Rimella.

Rimella è un centro in provincia di Vercelli, in Piemonte, “con una popolazione, accertata nel 2001, di 140 residenti, ma gli abitanti stabili sono poco più della metà. Sono cifre che dicono molto sullo spopolamento che affligge questo come altri paesi di montagna”.

E’ situato a circa mille metri di altezza fra le Valli Anzasca e Ossola a nord, il Monte Rosa ad occidente, la Valle Sesia a sud-est e i Laghi d’Orta e Maggiore ad oriente.

In questo centro e nelle sue frazioni vive una comunità linguistica unica nel suo genere, quella Walser.

Si tratta degli eredi di un gruppo di pastori e contadini che circa ottocento anni fa migrarono dal Canton Vallese, portandosi dietro cultura e tradizioni, nonché la loro lingua, il Tittschu.

Si tratta di una variante linguistica locale che, insieme ad altri dialetti alpini, è stata classificata dagli studiosi come appartenente alla famiglia delle lingue germaniche o gruppo alemannico alpino.

I Walser sono riconosciuti tra le minoranze linguistiche storiche tedescofone.

Il libro intitolato Rimella e i suoi Walser nasce da un CD in Lingua Italiana realizzato nel 2004 con la finalità di offrire alle persone che frequentano la valle un sunto efficace sulla storia e la cultura della comunità.

Nel 2008 l’autore Pier Giorgio Vasina, del Centro Studi Walser di Rimella, ha trasformato in un’opera cartacea questo lavoro, arricchendolo di testi in Lingua Tedesca e Tittschu, in Lingua Inglese e in Italiano.

Un‘opera plurilingue che offre ai lettori più curiosi e attenti alle tante storie d’Italia la possibilità di conoscere questa fantastica comunità che per secoli ha fieramente difeso la propria identità.

Un viaggio alla scoperta di Rimella e dei suoi Walser, un libro che “illustra le tappe e i valori salienti di un popolo di coraggiosi: liberi, unici nella loro lingua, pervicacemente attaccati ai loro impervi territori, hanno conservato per sette secoli e mezzo quello che l’uomo moderno ha perso: identità, unicità, amore di terra“.

Per saperne di più:
Comitato Unitario delle Isole Linguistiche Storiche Germaniche in Italia
Pubblicazioni - Rimella e i suoi Walser
Rimella Walser

Ultimi interventi

Vedi tutti