Questo sito contribuisce alla audience di

L'Istituto Friedrich Schürr

Per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio dialettale romagnolo.

Dialetto Romagnolo L’Istituto Friedrich Schürr è stato costituito nel 1996 per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio dialettale romagnolo.

Si tratta di un’associazione culturale di promozione sociale e non ha fini di lucro che conta circa seicentocinquanta soci e del sostegno del Comune di Ravenna e di enti ed istituti pubblici e privati.

L’Istituto porta il nome di Friedrich Schürr, il celebre glottologo austro-tedesco che fu un assiduo e appassionato studioso delle parlate dialettali romagnole e che riconobbe l’importanza del dialetto e la sua pari dignità nei confronti delle altre lingue neoromanze.

L’associazione si occupa inoltre della produzione e pubblicazione del periodico la Ludla che è consultabile presso le biblioteche pubblice della Romagna.

Tra le varie attività, vanno segnalate inoltre quelle rivolte ai giovani che hanno lo scopo di salvaguardre la tradizione cultu­rale romagnola attraverso attività didattiche, ludiche, laboratori e corsi con particolare attenzione all’insegnamento della cultura orale e immateriale del popolo romganolo.

Informazioni e curiosità si possono trovare navigando tra le pagine di L’Argaza, il sito del dialetto romagnolo in rete.

Per saperne di più:
l’argaza - il dialetto romagnolo on line

Ultimi interventi

Vedi tutti