Questo sito contribuisce alla audience di

Presentato il Comitato per la tutela del dialetto calabrese

Un progetto di valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico dialettale e delle tradizioni culturali della Calabria.

regione calabria Il 22 novembre 2010 a Catanzaro, Mario Caligiuri, Assessore alla Cultura della Regione Calabria, ha insediato il Comitato per la tutela, valorizzazione e promozione del patrimonio linguistico dialettale e delle tradizioni culturali.

Tra le finalità del nuovo comitato c’è quella di elaborare una proposta di Legge regionale, come ormai avviene nella maggior parte delle regioni europee ed italiane, con l’intento di salvaguardare l’identità regionale e promuovere il dialetto come strumento di crescita linguistica, specialmente nei confronti delle nuove generazioni.

La presidenza di questo importante organo di tutela del patrimonio culturale è stata affidata ad Achille Curcio, poeta nato a Borgia (Catanzaro) nel 1930, che ha all’attivo numerose pubblicazioni in dialetto calabrese ed è conosciuto ed apprezzato anche al di là dei confini regionali e nazionali.

Invece, la segretaria sarà la dirigente regionale Giulia De Tommaso, e del comitato faranno parte anche: il linguista ed ex Ministro della Pubblica Istruzione, Tullio de Mauro; il Direttore del Dipartimento di Italianistica dell’Università magiara di Pécs, Luigi Tassoni; l’autore e regista teatrale Saverio La Ruina; Alfonso Mezzotero, già membro del Comitato di consulenza giuridica della Giunta Regionale.

Durante la conferenza stampa l’Assessore Mario Caligiuri ha sottolineato l’importanza del dialetto calabrese ed ha affermato che la parlata locale deve essere considerata alla stessa stregua di un bene culturale il cui recupero deve essere favorito quale elemento della costruzione dell’identità calabrese.

Il linguista Tullio de Mauro ha invece messo in evidenza come la conoscenza del dialetto fornisca strumenti cognitivi e linguistici che migliorano anche la padronanza della Lingua italiana, oltre all’apprendimento delle lingue straniere”.

Ultimi interventi

Vedi tutti