Questo sito contribuisce alla audience di

Letteratura friulana per ragazzi

Sotto l'albero metti un libro in Friulano: consigli per i regali di Natale in Lingua Friulana.

esof Quale migliore occasione del Natale per regalare un libro in Lingua Friulana?

In questi ultimi anni infatti il mondo editoriale relativo alle lingue minoritarie ha subito una straordinaria trasformazione con la pubblicazione di numerose opere che sino a qualche anno fa avrebbero faticato a trovar posto in qualsiasi scaffale delle librerie, grazie anche alla maggiore attenzione rivolta dalle istituzioni per la promozione delle lingue e delle letterature “dialettali” tra i bambini.

Prendiamo per esempio le tre avventure di GjatUt, gatto curioso che parla in Lingua Friulana, dedicate ai bambini delle scuole primarie, scritte ed illustrate da due maestre di Buia, Deborah Crapiz e Doriana Alessio: tre racconti intitolati GjatUt e la ruie, GjatUt e la pavee, GjatUt e il pessut che fanno parte di un progetto realizzato per la didattica scolastica, ma che possono trasformarsi in storielle da leggere ai bambini prima di andare a letto.

Così come la raccolta di racconti intitolata Il soreli te valis - Storiutis di oms, di animâi, di plantis e di alc altri, sei storie scritte da Gianni Gregoricchio in “un friulano semplice ma ricco di significati” per i bambini di circa dieci anni.

Ma anche Lis flabis di Esôf, cioè le fiabe di Esopo tradotte in friulano dal greco antico da Pierluigi Visintin e arricchite dalle illustrazioni di Moreno Tomasetig oppure la versione in friulano delle avventure di Piccolo di Francesca e Gianni Gregoricchio.

Questi libri per ragazzi in friulano pubblicati dalla casa editrice Kappa Vu potrebbero essere davvero un ottimo regalo di Natale all’insegna della riscoperta o valorizzazione del nostro patrimonio linguistico.

Ultimi interventi

Vedi tutti