Questo sito contribuisce alla audience di

Teatro in Milanes 2011

A Cesano Maderno è in programma la stagione teatrale in dialetto milanese.

cvp
Il Centro Don Virginio Pedretti si trova presso i locali della Parrocchia San Pio X in via Molino Arese a Cesano Maderno.

Ospita un moderno teatro che ospita un’interessante stagione teatrale all’interno della quale trovano spazio anche rappresentazioni in dialetto milanese.

E’ possibile acquistare gli abbonamenti e i biglietti per la stagione 2011 del Teatro in Milanes ogni sabato pomeriggio, fino al 29 Gennaio 2011, dalle ore 15.30 alle ore 18.00 presso il botteghino del teatro.

Primo appuntamento il 29 gennaio 2011 con la Compagnia Teatrale Il Sipario di Paderno Dugnano che mette in scena L’osteria di risiètta, una commedia in tre atti di Mario Reccchia, con l’adattamento di Piero Callegaro e la regia Maria Teresa Chinaglia.

Nell’osteria degli attaccabrighe due vecchi genitori hanno sognato che il figlio prendesse moglie, ma a due anni dalla loro morte la situazione non è mutata e decidono di intervenire. Così, da fantasmi provano con un incantesimo a legare il figlio, ora proprietario dell’osteria, con la ragazza che lavora con lui come cuoca, segretamente innamorata di lui…

Il secondo appuntamento è per il 26 febbraio 2011 con la Compagnia Instabile del Franciscum di Laveno Mombello che porta in scena Chi in di pastiss se infogna… El se gratta la sua rogna, una brillante commedia in due atti in dialetto lombardo, che narra delle burrascose vicende di un sarto che si deve sempre scontrare con la moglie scorbutica e che deve pensare a tre figlie un po’ speciali da maritare…

Il terzo ed ultimo appuntamento è per il 26 marzo 2011 con la Compagnia Teatrale La Filanda di Sesto San Giovanni che mette in scena la commedia in tre atti di Ambrogio Lunati On moros, do tosan, tre valis: una commedia “frizzante” in dialetto lecchese, scritta per divertire il pubblico grazie ad una girandola di situazioni incalzanti, colpi di scena, e di vere e proprie inversioni di marcia.

Per saperne di più:
Centro Don Virginio Pedretti

Ultimi interventi

Vedi tutti