Questo sito contribuisce alla audience di

Sete d'amore - Yukio Mishima

Una narrazione di grande fascino, un capolavoro di scrittura asciutta e intensa da uno dei maggiori scrittori giapponesi del Novecento.

Rimasta vedova, e ridottasi ad accettare il ruolo di amante dell’anziano suocero per pigra condiscendenza, la giovane Etsuko si accende d’amore per l’innocente sensualità del giovane Saburo. Ne nasce una passione erotica cieca e irragionevole, un’umiliante caricatura della felicità, che porterà solo al piacere sottile del dolore, alla punizione atroce, al totale annientamento.

Ed. Le Fenici tascabili

Pag. 189

€ 7.50

Brossurato