Questo sito contribuisce alla audience di

Una buona biografia di Jimi...

La propone il sito Biografieonline...

Così comincia: James Marshall Hendrix, nato il 27 Novembre 1942 a Seattle, è stato considerato all’unanimità il più grande chitarrista elettrico di tutti tempi. Dal suo strumento d’elezione seppe trarre un’innumerevole quantità di diversi effetti timbrici, giungendo a suonarlo anche con i denti , con il gomito o con l’ asta del microfono, in modo coerente al carattere istintivo ed esibizionistico dei suoi concerti.
Frutto di un incrocio fra sangue indiano Cherooke, nero e messicano, il geniale musicista visse i suoi primi anni di vita immerso in una situazione familiare non delle più felici. Per anni, infatti, convive con la nonna (un’indiana Cherooke purosangue che lo porta ancora più vicino alle sue radici Indiane e ribelli), mentre padre e mandre si arrangiano in mille lavoretti. All’età di soli dodici anni riceve come dono la sua prima chitarra elettrica, chiamata da lui affettuosamente “Al”, un piccolo strumento con cui comincia le sue prime autodidattiche esperienze musicali.

Tutto il resto nel link sottostante….

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati