Questo sito contribuisce alla audience di

Giovinco scartato dal Torino

Giovinco si è raccontato a “Chiambretti Night”. Da bambino ha detto che simpatizzava per il Milan. Fulminato Chiambretti sul Torino, lo avrebbe scartato perché era troppo basso.[...]


Giovinco si è raccontato a “Chiambretti Night”. Da bambino ha detto che simpatizzava per il Milan. Fulminato Chiambretti sul Torino, lo avrebbe scartato perché era troppo basso. L’inizio? Quasi per caso: “ne mancava uno per arrivare a 11 e sono arrivato io”.

In camera non aveva nessun poster dei suoi idoli, ma “semplicemente perché non avevo una cameretta”, visto che “dormivo nel tinello”. Grande anche la sua umiltà: “Se Lippi mi chiama domenica? Non credo proprio”. Un grande.

Ultimi interventi

Vedi tutti