Questo sito contribuisce alla audience di

Nel continente nero

Il film di Marco Risi, interamente girato a Malindi nel 1992, periodo del boom turistico italiano in Kenya.

Copertina del filmNel continente nero” è sicuramente il film che meglio raffigura la Malindi turistica e, ancor più, quella degli italiani residenti nella costa kenyota. Il film non ha una trama di grande spessore, ma il regista riesce a trasmettere un pò la vita quotidiana della cittadina kenyota, dove fatti drammatici e tragici si mescolano con situazioni comiche e divertenti; in qualche occasione vengono fuori anche le relazioni esistenti tra gli italiani residenti in Kenya e tra questi e gli stessi kenyoti. Ovviamente il film è di più facile letura per coloro che conoscono la vita di Malindi.
Trama : Un giovane manager, Alessadro Benini (Corso Salani), si reca in Kenya per i funerali del padre, di cui non aveva notizie da vent’anni. L’uomo è morto in un misterioso incidente aereo; proprietario di una piantagione, aveva un socio, Fulvio Colombo (Diego Abbantatuono), che si rivela ben presto essere unico creditore del defunto. Ma Alessandro avrà modo di conoscere anche la belezza di quei posti, nonchè la variopinta comunità degli italiani residenti.

Ultimi interventi

Vedi tutti