Questo sito contribuisce alla audience di

La donna nella Letteratura

Salve, mi presento. Mi chiamo Ilaria Gullà e sono la redattrice di questa nuova guida di Supereva: “La donna nella letteratura”. Pur avendo una formazione prettamente scientifica, (sono[...]


Salve, mi presento. Mi chiamo Ilaria Gullà e sono la redattrice di questa nuova guida di Supereva: “La donna nella letteratura”.

Pur avendo una formazione prettamente scientifica, (sono laureata in fisica), ho sempre coltivato una forte passione per la lettura.

I libri hanno rappresentato un rifugio, ma anche un viaggio, un sogno, un percorso, un momento di evoluzione, di riflessione, di crescita, di condivisione.

Sono sposata ed ho una bimba di due anni e questo mi ha spinto a diverse riflessioni sulla condizione femminile oggi. Su cosa voglia dire essere persona, donna, madre, compagna e cosa ciò implichi in altre parti del mondo e, perché no, in altre epoche.

Frequento un circolo di lettura settimanale fatto da donne per donne e da qui l’idea di realizzarne una sorta di prolungamento su Internet.

Non si tratterà la presentazione delle ultime novità pubblicate, né si porrà l’accento solo sui prodotti delle grandi case editrici, ma sarò, se me lo concederete, il vostro “Virgilio” in un viaggio dell’anima.

Tutto ciò per spiegare in parte la creazione di “La donna nella letteratura”: un coacervo di idee, curiosità, riflessioni su scritti, romanzi, poesie, racconti, saggi di donne sulle donne e sul mondo.

Buon viaggio!

Ultimi interventi

Vedi tutti