Questo sito contribuisce alla audience di

Sito di latino gestito da una classe del Liceo S.Carlo di Modena

Un sito di latino molto recente, gestito egregiamente da una classe del Liceo Classico S. Carlo di Modena, ha fatto il suo ingresso con tutte le premesse e le garanzie di poter ambire ad un posto di rilievo nella rosa dei siti gestiti da studenti. Serietà di intenti e grafica accattivante, il tutto all'insegna della chiarezza di idee e senso della realtà, fanno di questo sito un nuovo punto di riferimento per gli studenti e per tutti coloro i quali cercano un aiuto per il migliore approccio alla lingua dei nostri antenati latini. In sostanza non è il solito sito che si presta a offrire traduzioni a buon mercato a qualche "sfaticato", ma un aiuto vero a chiunque voglia entrare nel vivo di questa lingua con stimoli e suggerimenti validi.

CORSO DI LATINO ORGANIZZATO
DAL LICEO CLASSICO S.CARLO DI MODENA

Sempre fedele al principio di dare voce e il massimo spazio a tutte quelle iniziative che hanno come obiettivo fondamentale l’aiuto a coloro i quali vogliono avvicinarsi al latino desiderosi di apprendere e approfondire i segreti questa lingua antica, il latino, la lingua dei nostri antenati, è con grande piacere che presento un sito gestito da una classe del liceo S. Carlo di Modena, attivo sul Web all’indirizzo www.latinoonline.org.

Sottolineo immediatamente che il sito, tuttora in fase di costruzione, è caratterizzato da una grande chiarezza e linearità di struttura, senza grandi pretese velleitarie di creare qualcosa di nuovo ed eccezionale, ma uno strumento e un sostegno per tutti coloro i quali si avvicinano al latino desiderosi di capirne il funzionamento, la struttura. Insomma il corso è destinato essenzialmente agli studenti, ma anche a quanti aspirano ad avvicinarsi a quella che è una lingua antica, eppure sempre attuale, una lingua ancora viva che ritroviamo sia nei linguaggi particolari, come quello delle leggi e degli avvocati, per esempio, dove le espressioni latine non si contano, ma anche quello della medicina e persino quello di tutti i giorni, adoperato dall’uomo qualunque, da chi forse non ha mai studiato il latino, ma ne usa termini ed espressioni con grande disinvoltura.

Questo corso, articolato in lezioni, per ovvie ragioni di ordine pratico e didattico, applica un criterio di gradualità e nello stesso tempo di piena aderenza al linguaggio moderno. Pertanto non si troveranno immediatamente espressioni particolarmente complesse, ma saranno presentate frasi di uso comune con riferimento diretto a termini e concetti presenti nel linguaggio quotidiano di tutti.

Per farvi entrare immediatamente a contatto con questo sito, ritengo utile dare subito la parola agli stessi autori del corso, che non sono docenti di lingua latina, anche se ovviamente la loro presenza è molto discreta; infatti gli autori e responsabili del corso sono gli stessi alunni del liceo, i cui nomi sono chiaramente esposti e presenti nella presentazione. Ed eccovi, qui di seguito, uno dei paragrafi dedicati alla presentazione, dal titolo ” come è strutturato il corso?



Come è strutturato il corso?

Il corso è strutturato in tre parti, che dovrebbero essere completate in tre anni: in esse si affronteranno la morfologia, la sintassi dei casi e la sintassi del periodo della lingua latina per un complesso di trenta lezioni.

Ogni lezione si apre con un dialogo che illustra un particolare aspetto della vita di Roma e che esemplifica anche alcune nozioni grammaticali che verranno poi spiegate nella sezione riservata alle regole della lingua.
Per la comprensione del dialogo, il lettore potrà ricorrere al dizionarietto posto in calce al dialogo: quando questo non sarà sufficiente, basterà cliccare sul link “dizionario” per accedere alle risorse linguistiche del Dizionario multilingue Logos. I più impazienti potranno andare a leggersi la traduzione alla fine della lezione.

In ogni lezione troverete brevi filmati in cui i ragazzi recitano i diversi dialoghi. Le immagini e i suoni dovrebbero - speriamo - facilitarvi l’apprendimento, oltre che rendervi la lingua più familiare all’orecchio. Così ogni lezione conterrà anche brevi passi d’autore o testi poetici tra quelli più noti della letteratura latina, presentati sia in forma scritta che recitata.

Chi vorrà svolgere gli esercizi, troverà una sezione riservata all’applicazione delle nozioni grammaticali: si tratta di risolvere cruciverba, individuare gli errori contenuti in un breve passo latino, sostituire al posto dei puntini la parola che manca ecc. Naturalmente, alla fine della lezione, potrete trovare tutte le risposte giuste.

Il corso conterrà uno spazio riservato alle sententiae, ossia a quelle frasi che rappresentano delle massime e che impieghiamo tutti i giorni nella conversazione ordinaria, spesso senza conoscere con precisione il loro significato.

Per i lettori dal palato più raffinato è prevista una sezione filologica, in cui appariranno i termini delle principali lingue romanze derivate da una particolare parola latina; si renderanno così visibili i rapporti di derivazione di queste dall’originario ceppo latino.
Tutte le lezioni saranno corredate da illustrazioni che ci daranno un quadro vivente della società di Roma.

NOTA BENE. Un menu di facile consultazione vi porterà alle varie sezioni del corso, con un avvertimento importante. Le lezioni per il momento non esauriscono tutti gli argomenti di un normale corso o quelli di un manuale di teoria, ma per il momento si limitano ai principali argomenti introduttivi, ai quali man mano si aggiungeranno tutti gli argomenti che svilupperanno i fondamenti della morfologia e della sintassi latina secondo uno schema non tradizionale, ma con un andamenento discorsivo e abbastanza pratico, alieno da prese di posizione cattedratiche. Del resto, come è chiaramente spiegato nella precedente introduzione, tutto il corso sarà completato entro tre anni.

In sostanza questo corso si presenta come un utile strumento di consultazione e veloce ripasso dei fondamenti della lingua latina, grazie ai brani di autori latini da leggere e interpretare, nonché esercizi graduali di approfondimento. In breve, si può definire un corso teorico-pratico molto snello, che peraltro potrà essere suscettibile di miglioramenti man mano che i contatti con gli utenti aumenteranno e diventeranno più intensi.

A questi giovani studenti va un plauso e un incoraggiamento per il loro spirito di iniziativa, con un cordiale augurio di ampio successo.