L'enciclopedia TRECCANI online

Il notiziario SOPHIA.IT, particolarmente addentrato nel mondo della Scuola, riporta il protocollo d'intesa dell'Istituto della Enciclopedia Italiana con il ministro dell'Innovazione, Brunetta, per mettere online i contenuti della Treccani, prestigiosa opera che è un autentico vanto della nostra cultura. Finalmente qualcosa di positivo per la nostra Scuola e i nostri studenti!

enciclopedia
Tutta la Treccani online su InnovaScuola
1 Giugno 2009
 
Il ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta e l’Amministratore Delegato dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Francesco Tatò hanno firmato a Palazzo Chigi un protocollo d’intesa che ha come obiettivo la realizzazione di strumenti innovativi per la diffusione on line di contenuti culturali di alto livello, utilizzabili sia direttamente dai cittadini che nella formazione e la didattica.

La Treccani renderà disponibili per il Portale del Cittadino e per il Portale InnovaScuola i contenuti digitali del proprio archivio regolati secondo i principi dei Creative Commons. In particolare il Portale Scuola dell’Istituto della Enciclopedia Italiana sarà collegato al Portale InnovaScuola in modo da poter sviluppare e rendere disponibili nuovi servizi in modalità integrata e diffondere l’offerta di contenuti culturali dell’Istituto. L’intesa è coerente con gli obiettivi che si sono posti Treccani e il Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione.

Il piano e-Gov 2012 del Ministro Brunetta prevede infatti l’innovazione digitale nell’amministrazione, con l’accesso on line a informazioni e servizi. Il progetto “Didattica digitale” promuove la disponibilità di una piattaforma tecnologica per la fruizione di testi scolastici e contenuti didattici digitali promossi dagli editori, dai docenti, dalle istituzioni.

L’Istituto della Enciclopedia ha per suo statuto costitutivo la finalità di compilare, aggiornare, pubblicare e diffondere l’“Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti” nonché le opere che possono comunque derivarne o si richiamino alla sua esperienza, per sviluppare la cultura umanistica e scientifica, per esigenze educative, di ricerca e di servizio sociale. Si tratta di oltre 200.000 lemmi che si riferiscono a:

- Enciclopedia Italiana di Scienze Lettere ed Arti;
- Enciclopedia Treccani Trevolumi;
- Il Treccani sinonimi e contrari;
- La piccola Treccani;
- Dizionario Biografico degli italiani;
- Il vocabolario Treccani;
- Neologismi;
- Atlante storico Treccani.

Il Ministero per la Pubblica Amministrazione e la Treccani si impegnano a promuovere i Portali, i servizi e i contenuti culturali presso il pubblico, nelle scuole e nelle università, anche con iniziative di comunicazione quali concorsi volti a premiare i migliori contenuti digitali. Oltre alla crescita degli utenti e delle funzionalità del sito della scuola, inserito nel Portale dell’Istituto, saranno accresciute infatti le potenzialità dei Portali del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione.

Il Portale del Cittadino del CNIPA , che contiene diverse pagine dedicate sia allo studente sia al cittadino, sarà arricchito di contenuti di carattere informativo, culturale e tecnico offerti dall’Istituto.

Il Portale Scuola dell’Istituto sarà collegato al portale InnovaScuola, realizzato dal Dipartimento per l’innovazione e le tecnologie, così da rendere disponibili nuovi servizi in modalità integrata e diffondere l’offerta di contenuti culturali dell’Istituto.

In particolare sarà possibile, sin dai prossimi mesi:

- fruire del vocabolario Treccani dal portale InnovaScuola;
- cercare contenuti digitali del portale Treccani attraverso il motore di ricerca di InnovaScuola;
- visionare dal portale Treccani brevi presentazioni dedicate alle nuove tecnologie per la didattica (pillole formative) di InnovaScuola.

Web

-Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione <http://www.innovazionepa.gov.it>

-InnovaScuola <http://www.innovascuola.gov.it>

-Portale Scuola Treccani <http://www.treccani.it/portale/sito/scuola>

******************

COMMENTO:

Continuando nel mio impegno in favore della Scuola, cui sto dedicando volentieri il mio tempo in questo particolare periodo dell’anno, con grande piacere vi informo che recentemente è stato concordato un protocollo di intesa fra l’Istituto della Enciclopedia Italiana, patron della ormai famosa Treccani, e il Ministero della Pubblica Amministrazione e Innovazione, nella persona del ministro Brunetta. Tale protocollo prevede l’inserimento online di tutto il materiale attualmente contenuto nella intera enciclopedia, messo a disposizione degli utenti di internet.

Ringrazio la redazione del notiziario SOPHIA, che mi ha trasmesso il testo integrale del protocollo che io metto a disposizione di tutti, con la certezza che sarà apprezzato da studenti e docenti.

La TRECCANI è dal 1935 che rappresenta una vera istituzione per il nostro paese, una fonte preziosissima di sapere che viene aggiornata di continuo, in armonia con la costante e inarrestabile evoluzione di tutto il mondo della letteratura, arte, scienza, tecnica e così via.

In verità era una iniziativa attesa da anni, che finalmente ha avuto il suo sbocco con questo protocollo. Penso, infatti, ad un’analoga iniziativa già presa alcuni anni fa da un altro pilastro della cultura mondiale, ovvero l’Encylopedia Britannica, che si pone allo stesso livello della nostra Treccani, sia per i contenuti, sia per i redattori, tutti eminenti esponenti della cultura anglosassone.


Peeplo News

Attualità e Notizie su Peeplo News.

Cercale ora!