Questo sito contribuisce alla audience di

Vox populi Romae

Il notiziario in lingua latina EPHEMERIS dedica una pagina alla recente manifestazione svoltasi a Roma contro Berlusconi e la politica attuale del governo da lui presieduto. Il notiziario, che non ha mai assunto un atteggiamento di simpatia o avversione per certi aspetti della politica, sia nazionale sia internazionale, dimostra ancora una volta la sua imparzialità di vedute, con toni moderati e garbati. In sostanza dà un apprezzabile esempio di giornalismo obiettivo e attento ai fatti, lasciando al lettore la libertà di formulare le proprie opinioni.

un simbolo di Roma

POLITICA - Pagina ex EPHEMERIS excerpta


ROMAE NONIS DEC. NO B DIES (ADVERSUS BERLUSCONI DIES)

Multa milia variae aetatis civium, iuvenum praecipue, Romam convenerunt a Berlusconi petitum ut magistratum abdicaretur atque in ius adiret, sicuti homo quivis legis observans. Haec conventio a nulla rei publicae factione convocata est; plurimi iuvenes contra, retibus usi, sponte alii alios adloquentes statuerunt conventum parare.

Romam convenerunt, ut supra diximus, multa milia civium ex omnibus Italiae regionibus. Eiusmodi conventiones, iisdem causis, in multis orbis terrarum nationibus factae sunt. Fuerunt qui per factiones, qui singillatim, Romam convenerunt.

Insignis visa est conventio imaginibus verbisque facetis, quorum quaedam ad hoc scriptum adduntur in sermonem latinum conversa.populi vox

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Itali avidi, nostrarum rerum tantum studiosi. Berlusconi est quod maeremus.

populi vox

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Italiae cives, televisionem exstinguite, cerebrum accendite contra!

****************

COMMENTO

Questa pagina è dedicata alla recente manifestazione popolare di Roma in un servizio di EPHEMERIS in lingua latina, come di consueto. Qualcuno potrebbe pensare ad una presa di posizione del giornale contro Berlusconi e la sua politica; ma chi conosce l’impostazione del notiziario gestito e controllato da Varsavia con impeccabile imparzialità e serenità di giudizio in qualsiasi occasione, giudicherà diversamente il tono del servizio, apprezzandone anzi l’equanimità. Del resto il servizio è in linea con i reportage che si leggono nei giornali stranieri, con una obiettività che ha sempre contraddistinto la linea del notiziario, anche nelle situazioni più delicate della politica nazionale e internazionale.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • galloway

    22 Dec 2009 - 14:04 - #1
    0 punti
    Up Down

    Mi chiedo e ti chiedo se “Ephemeris” si è occupato anche dell’attentato al premier. Un saluto ed un augurio.