Questo sito contribuisce alla audience di

Pompei, suoni e luci per la gioia dei visitatori

SUONI E LUCI, pronti a Pompei per la gioia dei visitatori. Si è adottata qui, a Pompei, una tecnica che fu inaugurata una ventina di anni fa nella reggia di Versailles, e che raccolse una ampio successo di pubblico e di critica per la novità. Dopo una felice esperienza di alcuni anni fa in Italia, ora la stessa tecnica viene riproposta per Pompei e sicuramente il successo non mancherà considerata la spettacolare scenografia già di per sé bella e pronta per i visitatori. Ne dà notizia ANSA.IT in lingua inglese. Da notare, per inciso, che già in anteprima emergono le prime note critiche sull'avvenimento, al punto che lo spettacolo viene paragonato ad una nuova Disneyland. Tale critica, per la cronaca, proviene dal Canada...

vittima_vesuvio


SUONI E LUCI DANNO VITA A POMPEI

Quest’anno le visite a Pompei all’insegna di “SUONI-e-luci” promettono di presentare l’evento più spettacolare mai visto, a quanto hanno affermato gli organizzatori mercoledi 12 maggio 2010.

This year’s sound-and-light tours at Pompeii promise to be the most spectacular yet, organisers said Wednesday.

“Vi sarà un contenuto del tutto nuovo, e così anche per gli effetti”, ha dichiarato il responsabile dell’Ufficio Turistico di Napoli, Dario Scalabrini.

“There’ll be completely new content and effects,” said the head of the Naples Tourist Board, Dario Scalabrini.

“Lo spettacolo risulterà persino più atmosferico, con un grande potenziale di attrazione nei confronti dei visitatori di ogni genere”, a suo dire.

“The show will be even more atmospheric, with a great potential for attracting all kinds of visitors,” he said.

Fra le novità dell’evento notturno, che ha riprodotto le fasi lunari ai Pompei, vi sarà una visita al cosiddetto “GIARDINO DEI FUGGITIVI” dove sono state realizzate le famose immagini della gente che cercava di sfuggire invano alla cenere del vulcano.

Among the novelties of the night-time event, which has dubbed Pompeii Moons, will be a visit to the so-called Fugitives Orchard where the most famous plaster casts of people vainly fleeing volcanic ash were made.

I visitatori godranno anche una nuova ricostruzione della città realizzata al computer e incontreranno “un curioso personaggio, al quale darà la voce l’attore Luca Ward, che accompagnerà i turisti nel loro giro davvero speciale”, ha annunciato Scalabrini. Le fasi lunari avranno inizio nei prossimi giorni di Maggio e dureranno fino a tutto il prossimo Ottobre.

Visitors will also enjoy a new computer recreation of the ancient city and meet “a curious character, voiced by actor Luca Ward, who will accompany tourists on their special journey,” Scalabrini said. Pompeii Moons runs from the upcoming weekend, May 7-9, until the last weekend in October, he said.

Gli spettacoli del tipo “Suoni-e-luci” hanno avuto inizio per la prima volta in Italia nel 2002 con grande successo di pubblico e risultati eccezionali.

The shows, Italy’s first-ever ‘son-et-lumiere’ tours, kicked off to immediate acclaim in 2002 and have proved a big hit ever since.

Gli spettacoli della durata di un’ora in Italiano, Inglese e Giapponese hanno uno speciale sottofondo sonoro sincronizzato con le luci, mescolando i rumori ambientali con la voce narrante che illustra le varie scene.

The one-hour tours in Italian, English and Japanese have a special soundtrack synchronised with the light show and mingling ambient noise with a narrative voice illustrating the various highlights.

La scena culmina nel Foro con la ricostruzione video della catastrofica eruzione che nel 79 d.C. seppellì la città.

They climax in the Forum with a dramatic video re-enactment of the catastrophic eruption that buried the city in 79 AD.

“A differenza di altri spettacoli “suoni_e_luci” in Italia e all’estero, questa iniziativa offre ai visitatori non una semplice visione, ma piuttosto una passeggiata attraverso gli scavi che rivela un aspetto insolitamente poetico dell’antica città”, sostengono gli organizzatori.

Unlike other son-et-lumiere tours in Italy and abroad, the initiative offers visitors not just a simple show but a stroll through the digs that reveals an ”unusual, poetic side” of the ancient city, organisers say.

Il giro ha inizio dalle Terme Suburbane, una volta settore del tutto trascurato che ora è diventato una esposizione grandiosa grazie ai suoi affreschi che illustrano graficamente varie scene di sesso dei servizi offerti in un bordello del luogo.

The tour kicks off at the Terme Suburbane, a once-neglected district that has become a big draw for its frescoes graphically depicting a variety of sex acts – presumed to be an illustration of the services on offer at the local brothel.

Il giro continua percorrendo la strada principale, mettendo in evidenza i curiosi solchi dei carri, le botteghe degli artigiani e le famose ville.

It then winds its way up the main road, pointing out the curious cart ruts, craftsmen’s shops and famous villas.

Il grande finale si ha nel cuore della città antica, nel foro, quando entrano in azione quattro proiettori giganti che presentano con i loro fasci di luce l’ira del Vesuvio che esplode, soffocando la città e i suoi meno famosi dintorni, come Ercolano, con una coltre di cenere e brace ardente.

The grand finale comes in the heart of the old city, the forum, when four giant projectors beam a special- effects-laden video reconstruction of the wrath of the volcano Vesuvius, which smothered the city and its lesser-known but equally fascinating neighbour Herculaneum in ash and cinders.

*********
COMMENTO DI UN LETTORE

I’m not a big fan of these sorts of things (outside, maybe, Disneyland vel simm) and their attendant unreality and light pollution, but perhaps someone amongst our readers likes them …

Io non sono un grande fanatico di questo genere di spettacoli (ad eccezione, forse, di Disneyland o qualcosa di simile) e della loro irrealtà che l’accompagna unitamente all’inquinamento luminoso, ma è probabile che a qualcuno dei nostri lettori facciano piacere..