Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Due scheletri di neonati di 2000 anni fa rischiano di essere dimenticati da tutti

    Da anni, e precisamente dal 2007, anno del ritrovamento di due corpicini risalenti a più di 2000 anni fa, che Lucca attende un cenno di attenzione da parte dell'amministrazione dei beni culturali e la soprintendenza regionale intervengano per dare una degna sistemazione a un reperto antico. Una attesa che pare destinata a prolungarsi per anni e anni ancora.

  • Ancora a proposito della statua camuffata voluta dal premier a palazzo Chigi

    Un seguito all'intervento sulla statua truccata per espressa volontà del ns. premier Berslusconi. Le critiche di alcuni dei maggiori esperti italiani del settore i quali giudicano l'intervento operato sulla statua Antonina è un danno per la categoria dei restauratori italini apprezzati in tutto il mondo. Le critiche, si badi bene, provengono da personalità del calibro di un Paolucci, direttore dei musei vaticani e di un Forcellino, altro esperto internazionale di restauro ben noto per la sua competenza.

  • Riaperto al pubblico il più grande tempio di Roma dopo un restauro di 30 anni

    Riapre il più grande tempio di Roma, quello dedicato a Venere e a Roma, dopo un restauro durato 30 anni. Indubbiamente una risposta alle critiche scoppiate subito dopo il crollo di un famoso monumento di Pompei, la Casa del Gladiatore. La notizia è stata diffusa da ANSA.IT in lingua inglese del 12 novembre 2010.

  • Incarico di Professore Assistente di Archeologia Romana negli USA

    Un incarico di Professore Assistente di Archeologia Romana offerto dalla università del Missouri-Columbia. Qui di seguito tutti i dettagli utili per gli interessati. E' inutile aggiungere che gli interessati dovranno essere padroni della lingua inglese. Ovviamente questo programma ben si addice ad una NEWSLETTER, ma considerato che nel nostro sito le NEWSLETTER sono state bandite da tempo, non mi resta che ricorrere a questo mezzo piuttosto impreciso per raggiungere gli interessati.

  • Per le antiche strade, mostra ad Ariccia

    Avrà luogo ad Ariccia, dal 26 al 28 marzo 2010, una mostra dedicata ai monumenti ed ai numerosi resti archeologici esistenti nella zona, visti attraverso l'interpretazione di Raimondo Del Nero, noto incisore.

  • Capua, ritrovato un anfiteatro secondo solo al Colosseo

    Questo è un periodo particolarmente fecondo di risultati esaltanti per il patrimonio archeologico del Napoletano. E il quotidiano IL MATTINO sta diventando l'araldo di questa nuova stagione di attiva ripresa dell'attività di recupero di un immenso patrimonio che tutto il mondo ci invidia. Questa volta il quotidiano napoletano ci mette al corrente di un altro sito che sta diventando un centro di attrazione turistica grazie ad un anfiteatro che giustamente è stato definito "secondo solo al Colosseo" ed è in fase di restauro.

  • Archeologia e Architettura a Bari

    La Scuola di specializzazione in beni archeologici operante presso l'Università degli Studi di Bari, ha organizzato per il 9 febbraio 2009, una tavola rotonda sul tema "ARCHEOLOGIA E ARCHITETTURA A BARI" e tema specifico "Quale progetto per il nuovo Museo Archeologico della città?" Considerata la vastità dell'area archeologica esistente in Puglia, Bari si troverebbe a gestire un museo archeologico fra i più importanti d'Italia. Ecco quindi l'interesse a far conoscere ad un vasto pubblico quale dovrebbe essere in pratica la struttura di questo importante polo museale che si troverebbe in diretta concorrenza con il Museo Nazionale di Taranto. Ci si augura, dunque, che da questo incontro culturale emergano chiarimenti sulle rispettive competenze future e vengano fugate possibili ombre che danneggino la importante funzione dei musei.

  • Archeologia & Natale al Foro Romano

    Questo è un periodo abbastanza ricco di eventi culturali che riguardano in particolare la storia e il passato di Roma. ARCHEOGATE, la rivista specializzata in archeologia, ci presenta un ricco programma di manifestazioni dedicate al passato del Caput Mundi. Vi riporto la prima parte del programma che è abbastanza complesso e articolato. Il programma completo è possibile reperirlo nel sito di ARCHEOGATE. E' apprezzabile l'impegno degli organizzatori che hanno voluto abbinare i tradizionali festeggiamenti natalizi che richiamano ogni anno migliaia di visitatori, con questo evento che punta sull'interesse e il richiamo dell'archeologia in costante ascesa in questi ultimi anni.

  • La grande Roma dei Tarquini - Orvieto, giornate di studio

    Grazie alla segnalazione tempestiva di COMPITUM posso trasmettervi il programma relativo alle giornate di studio che si svolgeranno ad Orvieto dal 19 al 20 12 2009. Il tema è "LA GRANDE ROMA DEI TARQUINI", i cui relatori sono tutti emeriti docenti e accademici italiani ben noti in Italia e all'estero per la loro attività di studiosi della civiltà Romana, esperti di Storia e Archeologia Romana. Una serie di incontri dai quali emergeranno tutti i risultati raccolti attraverso una intensa attività svolta "sul campo" in questi ultimi anni.

  • Il segreto di marmo - Mostra a Roma

    Mostra "Il segreto di marmo". Si tratta di una mostra di varie opere d'arte di epoca romana, magnifici reperti scoperti ad Ascoli Satriano che erano stati trafugati. Fortunatamente tali reperti sono stati ritrovati e ora si è ritenuto opportuno metterli in mostra per la gioia dei visitatori, all'interno di Palazzo Massimo a partire dal 16 dicembre prossimo. Una mostra che merita una visita attenta per la qualità davvero eccezionale dei pezzi esposti di cui vi allego un semplice campione per dare un'idea del valore artistico, oltre che storico-culturale.