Questo sito contribuisce alla audience di

Un argomento vincente

Come scegliere i contenuti e le parole chiave più richieste per il proprio sito

Mettiamo che tu voglia costruire un sito specializzato nell’offrire soluzioni per dimagrire.La parola chiave da utilizzare potrebbe quindi essere “dimagrire”.Visita quindi il sito Wordtracker, che trovi linkato qui sotto, e seguimi passo passo.

Giunto al sito, fai clic su Your free trial. Arriverai ad una pagina dove dovrai inserire il tuo nome ed indirizzo e-mail. Fallo, poi fai clic su Star the trial ; comparirà un messaggio con in basso una freccia e la frase Click here to start the trial. Fai nuovamente clic su questa scritta, ed accederai ad servizio.

Fatto? Ora inserisci la parola chiave: ad esempio “dimagrire”. Clicca su Proceed. Verrà fuori un elenco di parole. Sono le parole-chiave che la gente utilizza più spesso nei motori di ricerca. Nel nostro caso, uscirà il seguente elenco: dimagrire; fitness; dieta; salute; diete; dieta dimagrante; medicina; palestra.

A questo punto, clicca su ciascuna delle parole dell’elenco. Sulla destra appariranno altre parole, che sono correlate ad esse. Clicca su quelle che ritieni più interessanti: saranno inserite in un virtuale “cestino”. Mettiamo che le parole che inserisci nel cestino siano le seguenti: dimagrire; alimentazione per dimagrire; dimagrire naturalmente; fitness; dieta dimagrante; salute

Tutte le parole che hai trovato finora identificano la domanda: le parole che vengono più frequentemente usate da chi naviga in Internet quando cerca notizie relative ad un dato argomento.

Ora fai clic su Clik here for step 3. Troverai l’elenco delle parole che hai collocato nel cestino.

Ora passa allo step n.4. Il programma elabora le parole contenute nel cestino, confrontandole con le ricerche eseguite su Altavista (uno dei principali motori di ricerca). Verrà fuori, così, l’offerta, vale a dire quanti siti utilizzano già le parole chiave da te scelte. Leggerai due dati: KEI Analysis e Competing. Devi scegliere le parole che presentano un KEI Analysis alto, cioè con un’elevata domanda, ed un Competing basso, cioè con poca offerta.

Continuando con l’esempio, la frase “alimentazione per dimagrire” presenta un KEI Analysis pari a 21.333 (quindi un’elevata domanda); mentre il Competing è pari a 3 (pochi siti propongono l’argomento in questi termini). Invece, la parola “salute”" ha un KEI Analysis pari a 0,019 ed un Competing pari a 1.522.098!

Quindi mi converrà dare al mio sito un’impostazione che tratti il dimagrimento sotto l’aspetto dell’alimentazione più idonea, utilizzando spesso questa parola chiave, piuttosto che dargli un taglio riguardante la salute nel suo complesso: qui la concorrenza è troppo alta.

Chiaro?

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati