Questo sito contribuisce alla audience di

Antonio Mazzocchi, La mani nel Tempo.

Antonio Mazzocchi eletto deputato per la prima volta nel 1994 ed ininterrottamente eletto sino ad oggi. Attualmente è Segretario di Presidenza della Camera dei Deputati e ricopre, all'interno del suo partito, la carica di responsabile del dipartimento per le piccole e medie imprese.

Guarda la video intervista all’on. Mazzocchi.

Oggi mercoledì 6 dicembre, nella sala del Cenacolo, all’interno della prestigiosa cornice della Camera dei Deputati, è stato presentato il libro dell’on. Mazzocchi Le Mani nel Tempo. Storia della cultura artigianale italiana, presentato dal giornalista del “Secolo d’Italia”, Aldo Di Lello; tra i presenti anche il presidente della Camera Fausto Bertinotti, che ha sposato entusiasticamente l’iniziativa dell’Onorevole. Secondo Di Lello il libro mette in evidenza che “l’Italia è koinè di culture locali” e che l’artigianato, anche in seguito all’avvento dell’industrializzazione, rimane “non solo un valore, ma anche fonte d’ispirazione artistica”; come sottolinea a più riprese il giornalista abruzzese, “il richiamo alla manualità e perciò alla materialità risalta ancor più in un’epoca che, come la nostra, si nutre di virtualità ed evanescenza”. Mazzocchi, quindi, consapevole di quanto la lavorazione artigianale sia segno di distinzione del nostro Paese, cerca di ricostruire nel testo la storia dell’artigianato e degli antichi mestieri, sia dal punto di vista storico-antropologico che da quello normativo, nell’intento di testimoniare la fervida creatività dell’uomo, specchio di una società in continua evoluzione. Per garantire la tutela e la valorizzazione delle botteghe storiche di interesse artistico, l’on. ha presentato, insieme a 56 parlamentari, un decreto di Legge (il n°154 del 28 aprile 2006) che possa salvaguardare le tecniche di produzioni derivanti da tradizioni locali. L’auspicio di Mazzocchi è che questo libro possa essere un monito sia per il mondo politico, affinché porti avanti il discorso sull’artigianato, sottocapitalizzato troppo spesso da tutti i governi, sia per i cittadini, affinché possano comprendere quanto gli antichi mestieri, fedeli espressioni di una cultura specifica, siano importanti per la nostra storia. La speranza è quella di un ritrovato equilibrio, nel segno dell’uomo, tra tecnologia ed artigianato. Entro pochissimi giorni, l’intervista video esclusiva rilasciata dall’Onorevole Mazzocchi alla nostra Guida, Enzo Prisciandaro al quale ha svelato alcune delle curiosità di questo interessantissimo libro, scritto con tutto l’amore e la passione per l’Arte, la cultura e le tradizioni.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • antonio martone

    01 Feb 2009 - 17:07 - #1
    0 punti
    Up Down

    complimenti.