Questo sito contribuisce alla audience di

ABC della Scenotecnica, di Benedetta Dalai

Per conoscere lo spazio teatrale: manuale ad uso di addetti, studenti e appassionati. Illustrazioni dell’autrice.

ABC della Scenotecnica, di Benedetta Dalai.
Dino Audino Editore, Roma, 2006 113 Pagine.
Da più parti e da tempo si sentiva in Italia l’esigenza di un manuale di scenotecnica semplice, basilare, che facilitasse a studenti e appassionati di teatro l’apprendimento dell’arte dell’allestimento scenico. In questo libro la Scenotecnica – ovvero l’arte di costruire, montare e movimentare tramite appositi macchinismi le scenografie del teatro e di altre forme di spettacolo – viene descritta e illustrata per spiegare al lettore, nel modo più approfondito e chiaro possibile, il linguaggio degli addetti ai lavori, le attrezzature e i materiali più comuni (graticci, telai, stoffe, legni, corde, ecc…), l’uso delle dotazioni di palcoscenico (praticabili, scivoli, scale, carri…) e il loro allestimento applicato al teatro all’Italiana. Una galleria di aneddoti su tecnici e spettacoli completa il quadro generale.
Il manuale è corredato da un ricco glossario di termini tecnici, professionali e gergali. Testo e numerose illustrazioni si alternano rendendo il libro immediatamente utilizzabile non solo dagli addetti ma da tutti coloro che amano il teatro e vogliono conoscerne la macchina o magari, perché no, desiderano mettere in scena uno spettacolo.
Il manuale è attualmente in bibliografia presso i corsi di Scenotecnica delle Accademie di Belle Arti di Genova e Palermo, così come per il corso di Storia della Scenografia del Dipartimento di Arti e Scienze dello Spettacolo dell’Università La Sapienza di Roma.
Il testo è facilmente reperibile presso le grandi librerie che posseggano una sezione Teatro, presso le librerie dello spettacolo e presso molte librerie multimediali che si trovano sul web. Maggiori informazioni su: www.audinoeditore.it

 

( articolo di Benedetta Dalai )