Questo sito contribuisce alla audience di

Giada Di Miceli, inviata di Buona Domenica !

È Giada Di Miceli la vincitrice del concorso edito da “Buona Domenica” per diventare la nuova inviata speciale al “Grande Fratello 7”

In una televisione fatta di veline, opinionisti, pupe e secchioni ecco che arriva Giada Di Miceli, una ragazza frizzante, esuberante e a tratti simpaticamente svampita. Romana, di 24 anni, Giada Di Miceli arriva a “Buona Domenica”, il contenitore domenicale di Canale 5, per partecipare ad un gioco che la vede sfidarsi con altre ragazze in uno spietato e sensuale corteggiamento nei confronti di Stefano Bettarini. Tra tante concorrenti Giada sembra essere fin dall’inizio la preferita dell’ex campione che alla fine, pur avendo un’offerta di donne decisamente imbarazzante, premia la simpatia e l’esuberanza della travolgente ventiquattrenne. Giada non vince una cena con Stefano Bettarini, né un week end romantico in sua compagnia, ma un contratto con Mediaset che la vede inviata speciale di “Buona Domenica” al “Grande Fratello 7”. Un gioco che si trasforma in realtà, in un contratto e in un lavoro. Giada Di Miceli non manca di certo di simpatia ed euforia e di fronte alle telecamere sembra essere davvero a suo agio. Frizzante e dall’aria sbarazzina la ragazza dimostra un’esuberanza a tratti anche sopra le righe che a quanto pare l’ha premiata. Raggiunta telefonicamente, la frenetica riccia tutto pepe, mi ha raccontato la sua nuova esperienza.

Cara Giada, hai iniziato la tua avventura televisiva corteggiando Stefano Bettarini. Non ti sei un po’ vergognata?
Devo dire che inizialmente la situazione per me era nuova e bizzarra. Però alla fine ho sempre cerato di essere me stessa. Poi il gioco era finalizzato ad un’importante contratto di lavoro e quindi ho cercato di impegnarmi nelle sfide per dimostrare le mie capacità.

Da “corteggiatrice” di Stefano Bettarini ad Inviata del “Grande Fratello 7”. Che effetto fa?
Non era un corteggiamento il mio, e Stefano lo ha sempre sottolineato. Le cento ragazze selezionate erano lì non per corteggiare Bettarini ma per realizzare un sogno ed avere una grande opportunità.

Pensi di essere pronta per questo ruolo o ti senti un po’ una miracolata?
Vedi Moreno, ho studiato quattro anni in accademia, ho frequentato troppi stage. Insomma ho faticato tanto e provo a fare questo mestiere da quando avevo diciotto anni. Tournee teatrali, la fiction “Carabinieri”, il film con Giannini, insomma credo di aver fatto la mia gavetta! Sono pronta ad impegnarmi ancora tanto. Sicuramente mi reputo molto fortunata e ringrazio sia Stefano Bettarini che Paola Perego per la fiducia che mi hanno dato sperando di non deludere le loro aspettative e sperando di migliorare sempre. Mi sto impegnando tanto! Questo te lo posso garantire!

La tua esuberanza quanto fa realmente parte di te e quanto è costruita dalla Giada “inviata al Grande Fratello 7”?

Io sono così. Lo sanno tutti! I miei amici, il mio ragazzo Fabrizio Coscione, che mi ama soprattutto per questo! Credo sia per questo motivo che Stefano Bettarini mi ha scelto. Perché sono proprio come mi vedete in tv: un po’ pazza ma dal cuore grande, grande!

Ci racconti com’è andato il casting per Buona Domenica?
Il casting è partito a settembre con tante, tante ragazze bellissime. Poi ogni domenica ci sfidavamo in diretta nelle prove più particolari fino a quando io sono stata eliminata. A quel punto pensavo fosse finito tutto lì, e invece successivamente mi hanno richiamata per dirmi che ero stata ripescata insieme ad altre ragazze. Insomma, le sfide si sono accumulate e domenica dopo domenica, eccomi qui! Ora sono l’inviata del “Grande Fratello 7”. Che posso dire di più?

Come ti trovi nel gruppo del programma? C’è qualcuno che proprio non sopporti?

Mi trovo benissimo. Sono tutti carinissimi con me. Paola Perego è una persona stupenda, un po’ come una mamma. Per me è un punto di riferimento e mi da tanta sicurezza. Spero di imparare molto da lei. Con Stefano Bettarini all’inizio non ci prendevamo, durante il concorso intendo. Alcuni battibecchi sono stati espletati in diretta, però poi con il tempo ci siamo chiariti e conoscendolo posso dire che è una brava persona, degna di stima, senza contare che ora che abbiamo più confidenza mi sono amichevolmente affezionata a lui. Elisabetta Gregoracci e Sara Varone sono carinissime e bellissime. Insomma, davvero, mi trovo benissimo con tutti. È una grande famiglia!

Dopo “Buona Domenica” cosa vorresti accadesse?
Proposte…proposte…proposte! Tante spero!

Io te lo auguro e ti faccio i miei più sinceri auguri.

Grazie mille Moreno, ne ho bisogno! Un abbraccio a tutti gli amici di “Lavorare nello Spettacolo” !

( articolo di Moreno Amantini )