Questo sito contribuisce alla audience di

Giustizia all'italiana

Quando i processi sono commedie

Il termine spregiativo commedia all’italiana nasce negli anni ‘60 ispirandosi al titolo di uno dei più acclamati film del filone: Divorzio all’italiana (1962). Il film narra la vicenda penale di un barone siciliano che, stanco della moglie, la induce al tradimento per poi ucciderla e farla franca salvato da una incredibile sentenza di delitto d’onore. Una pena minima dopo tanto clamore. Vi ricorda qualcosa? A me ricorda una piovosa estate calcistica in cui lo scandalo degli scandali, dopo titoloni sui giornali e richiesta unanime di sentenze tanto dure quanto esemplari, è stato trattato come un furtarello di caramelle…..E noi illusi che avevamo fiducia…..