Questo sito contribuisce alla audience di

All'opera per dar vita al SNVI

Il Gruppo di Lavoro incaricato sceglie un "Progetto Pilota" per la valutazione del sistema di istruzione

Il Ministro dell’Istruzione Moratti ha costituito un Gruppo di Lavoro, incaricato di svolgere un’analisi delle iniziative in corso, in materia di valutazione del sistema dell’istruzione, nei Paesi europei; allo scopo di individuare le caratteristiche del Sistema Nazionale di Valutazione dell’Istruzione.

Dal lavoro del Gruppo, sono emersi i seguenti obiettivi, cui il servizio di valutazione deve rispondere:
misurare scuola per scuola, il grado di raggiungimento degli obiettivi nazionali stabiliti dal Ministero e di quelli dell’autonomia;individuare scuola per scuola, gli eventuali scostamenti rispetto agli obiettivi ed intervenire, con azioni correttive per ottenere il miglioramento continuo del sistema dell’istruzione nazionale;utilizzare parametri coerenti con quelli usati dai servizi di valutazione comunitari e internazionali.

Al fine di raccogliere informazioni utili, per la messa a punto organizzativa e logistica del SNVI, il Gruppo di Lavoro ha scelto di effettuare una simulazione, detta Progetto Pilota.

Le caratteristiche del Progetto proposto sono le seguenti: coinvolgimento volontario di almeno 1.000, 1.500 scuole, scelte tra quelle che avessero già acquisito esperienze di autovalutazione o di sistemi qualità;scelta di un obiettivo di sistema (grado di attuazione del POF) e due obiettivi di apprendimento (lingua italiana e matema-tica);somministrazione di un questionario di sistema alle scuole e di prove chiuse a risposta multipla agli allievi delle classi V elementare, III media e seconda superiore delle scuole partecipanti per misurarne l’apprendimento nelle materie scelte.

Gli aspetti organizzativi e operativi del Progetto sono stati affidati all’INValSI e alle Direzioni Regionali.