Questo sito contribuisce alla audience di

Cambia l'articolo 117 della Costituzione italiana

Attivata la competenza legislativa esclusiva delle Regioni in merito ad alcuni ambiti dell'istruzione

L’articolo 117 della Costituzione della Repubblica Italiana assegna la potestà legislativa allo Stato ed alle Regioni (nel rispetto della Costituzione, nonché dei vincoli derivanti dall’ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali), individuando le materie di legislazione esclusiva e concorrente.
In merito all’istruzione, lo Stato ha legislazione esclusiva in materia di “norme generali sull’istruzione” e legislazione concorrente (nelle materie di legislazione concorrente spetta alle Regioni la potestà legislativa) in materia di “istruzione, salva l’autonomia delle istituzioni scolastiche e con esclusione dell’istruzione e della formazione professionale”.

Le modifiche poste all’articolo 117 della Costituzione della Repubblica Italiana introducono la competenza legislativa esclusiva alle Regioni in merito a: organizzazione scolastica, gestione degli istituti scolastici e di formazione, definizione della parte dei programmi scolastici e formativi di interesse specifico della Regione.