Questo sito contribuisce alla audience di

Come cambia il primo ciclo di istruzione

Il decreto legislativo 23 gennaio 2004 definisce le nuove norme

Un percorso di otto anni, cinque di scuola primaria e tre di secondaria di primo grado, costituiscono il primo segmento in cui si compie il diritto-dovere all’istruzione.
Il Decreto legislativo 23 gennaio 2004 definisce l’articolazione del primo ciclo di istruzione:Scuola primaria dura 5 anni, il primo dei quali raccordato con la scuola dell’infanzia e finalizzato a raggiungere le strumentalità di base. Seguono due periodi didattici biennali.Scuola secondaria di primo grado dura tre anni, articolati in un biennio e in un terzo anno che completa il percorso disciplinare, assicurando l’orientamento e il raccordo con il secondo ciclo.

Il primo ciclo di istruzione si conclude con l’esame di Stato. Il passaggio dalla scuola primaria alla scuola secondaria di primo grado avviene a seguito di valutazione positiva al termine del secondo periodo didattico biennale.