Questo sito contribuisce alla audience di

Il punto sulla scuola primaria

Il Ministro Moratti firma la circolare esplicativa del primo decreto di attuazione della riforma scolastica

Dopo le polemiche, siamo alle precisazioni: il Ministro Moratti fa il punto sulla scuola primaria, firmando la circolare esplicativa del primo decreto di attuazione della riforma, che interessa materna, elementare e prima media.

I temi caldi sono:anticipi per materna ed elementare. La facoltà dell’anticipo scolastico è confermata per i bambini che compiranno tre e sei anni entro il 28 febbraio 2005, anche se il tutto resta in fase sperimentale per il prossimo anno scolastico. Inoltre, per la scuola materna, l’accettazione delle domande è subordinata alle liste di attesa, ai posti disponibili, all’assenso del comune che dovrebbe mettere a disposizione mense, trasporti e attrezzature.
tempo pieno. C’è chi è pronto a scommettere sulla fine del tempo pieno e del tempo prolungato. In effetti la sopravvivenza di esso appare subordinata all’organizzazione delle scuole, al piano di offerta formativa, ed in particolar modo agli insegnanti in organico.