Questo sito contribuisce alla audience di

Scuola annuale della Scuola di Narrazioni Arturo Bandini

La Scuola di Narrazioni nasce con l’intento di favorire il riconoscimento e la promozione delle capacità narrative delle persone: non si intende dunque soltanto raffinare le competenze di scrittura creativa ma lavorare in direzione del rafforzamento di tutte le tecniche narrative sino alla costruzione di un progetto individuale che sarà legato alle competenze, attitudini, esperienze precedenti di ciascun corsista.

Il corso mette in contatto stili, modalità, esperienze e ricerca in una costante tensione creativa offrendo ai partecipanti numerose occasioni di confronto con scrittori, attori, musicisti, critici, operatori culturali, sceneggiatori, registi, giornalisti nazionali e internazionali.

La didattica della Scuola di Narrazioni ha un’impostazione molto pragmatica: si impara facendo, in ogni lezione, in ogni incontro vi sarà dunque spazio per esercitazioni, attività pratiche, per tentativi e discussioni di gruppo. Mentre i seminari di un week end sono aperti a tutti la scuola annuale e biennale richiede di superare una selezione.

Ogni classe è composta al massimo da 30 allievi che sono selezionati sulla base della motivazione e delle competenze (non dei titoli di studio).
I nuclei concettuali fondamentali della scuola possono essere sintetizzati in: creatività, tecniche di scrittura e di lettura, tecniche di analisi ed interpretazione dei testi, linguaggi e generi, narratologia, approfondimenti di settore, full immersion di lettura e scrittura.

DURATA

Il corso annuale prevede 900 ore di frequenza.

450 IN AULA, 450 ore suddivise tra stage ed elaborazione del fascicolo individuale di fondamentale importanza perché costituisce il principale oggetto della valutazione finale.

Nelle ore di aula le lezioni teoriche sono intervallate da esercitazioni di gruppo ed individuali, visioni di video, film, documentari, altri materiali, ascolto di audiolibri, letture, project work etc…

I migliori fascicoli individuali saranno seguiti gratuitamente per sei mesi sino alla realizzazione del loro progetto. Chi terminerà un lavoro letterario o saggistico che verrà segnalato da almeno tre docenti per qualità ed originalità dopo apposito editing verrà pubblicato dalla Scuola di Narrazioni o da editori con i quali la Scuola è in relazione. Chi dimostrerà particolari doti didattiche potrà, dopo un tirocinio, far parte dell’organico della Scuola. Tutti i corsisti che avranno terminato con valutazione finale positiva il percorso annuale avranno una loro pagina dedicata nel sito della Scuola.

SELEZIONE

Per partecipare alla selezione occorre inviare il proprio curriculum, una lettera di motivazione, due pagine di un proprio elaborato narrativo, saggistico o di altro tipo a info@narrazioni.it o per posta tradizionale all’indirizzo: Scuola di Narrazioni Arturo Bandini di Nausika, Piazza Risorgimento numero 8 - 52100 Arezzo. Nell’oggetto della mail o nella busta postale deve essere chiaramente indicato: richiesta di partecipazione alla selezione. La commissione potrà richiedere un colloquio individuale al/alla candidato/a. Con la richiesta di iscrizione ci si impegna, in caso di accettazione, ad iscriversi effettivamente alla Scuola. Inviando il materiale si autocertifica che l’elaborato allegato è di propria esclusiva produzione, non copiato da altre fonti, non scritto assieme ad altri, non riletto o corretto da terze persone. Non è possibile consegnare direttamente il materiale né chiedere appuntamenti prima di aver superato la selezione.