Questo sito contribuisce alla audience di

Premio Bancarella 2009: vince Il suggeritore di Carrisi

Si è conclusa domenica scorsa la 57esima edizione del Premio Bancarella. A vincere quest’anno è stato un thriller, Il suggeritore di Donato Carrisi, edito da Longanesi. Un successo anche per il genere giallo, che ha spopolato tra i sei finalisti.

libro
Si è conclusa nella serata di domenica 19 luglio l’edizione 2009 del Premio Bancarella, il celebre riconoscimento letterario conferito dalla città di Pontremoli in provincia di Massa Carrara, e giunto già alla sua 57esima edizione. Il vincitore di quest’anno è stato il thriller di Donato Carrisi, Il suggeritore, edito da Longanesi.

Una vittoria che conferma il successo del genere giallo presso il largo pubblico, largamente presente tra i sei finalisti, come sempre segnalati dai librai per aver raggiunto un buon successo di vendita: Il testimone di Gaetano Amato (Curcio), Willy Melodia di Alfio Caruso (Einaudi), Gli effetti secondari dei sogni di Delphine De Vigan (Mondadori), Sette uomini d’oro di Lorenzo Licalzi (Rizzoli) e Il gioco delle tre carte di Marco Malvaldi (Sellerio).