Questo sito contribuisce alla audience di

Scuola Forrester - Scrittura Creativa: Nuovo Laboratorio da mercoledì 14 aprile 2010

«La prima stesura la devi buttare giù col cuore e poi la riscrivi con la testa. Il concetto chiave dello scrivere è scrivere, non è pensare. Pesta su quei tasti per la miseria!» William[...]

scuola forrester scrittura creativa«La prima stesura la devi buttare giù col cuore e poi la riscrivi con la testa. Il concetto chiave dello scrivere è scrivere, non è pensare. Pesta su quei tasti per la miseria!» William Forrester

Cos’è Scuola Forrester
Rivolta a scrittori e aspiranti scrittori, a chi si chiede come nasca e prenda forma la letteratura, a chi desidera farsi coinvolgere da quell’esperienza di comunicazione che è lo scrivere.
Per ben comprendere ciò che Scuola Forrester vuole essere ed è occorre partire dal fine ultimo che si propone: la creazione di una generazione di scrittori capaci di portare una ventata di aria nuova nel panorama letterario italiano.
Impostata sul creative writing di stampo anglosassone, Scuola Forrester vuole far maturare il talento presente nei propri allievi non per portarli a “livelli di scrittura soddisfacenti” – per questo ci sono molte scuole di scrittura – bensì per spronarli in continuazione alla ricerca di un proprio stile da sviluppare all’interno di un percorso che ha come meta costante l’eccellenza.
Durante le lezioni si analizzeranno le trame, i personaggi e i loro caratteri, le strategie narrative alla ricerca del cuore di ogni scrittore, perché senza cuore e passione non si scrive nulla che valga la pena di essere letto.
Si imparerà anche a leggere, perché scrivere vuol dire comprendere la scrittura, chiedersi e capire come nasce, come prende forma e perché.
Una scuola per mettere alla prova il proprio talento, per esercitarsi, misurarsi con la letteratura, scoprire gli aspetti creativi e vitali della scrittura.
Un luogo di incontro dove confrontare la propria cultura e umanità.

Modalità e iscrizione:
Il corso si articola in 20 ore complessive suddivise in 10 lezioni.
Orario: dalle 19,30 alle 21,30.
Frequenza: settimanale (mercoledì)
Inizio Scuola: mercoledì 14 aprile 2010
Quota iscrizione: Euro 300,00 (iva es.)

Termine ultimo per le iscrizioni venerdì 9 aprile 2010, salvo esaurimento posti.
Occorre prenotare il posto tramite e-mail forrester.tranchida@gmail.com oppure telefonando al nr. 02-66802270 (segreteria ore 14,30/19.00)

Il pagamento della quota va effettuato tassativamente entro e non oltre venerdì 9 aprile 2010, o in ogni caso entro il primo giorno di frequentazione del Laboratorio.

Scuola Forrester rilascia un Diploma/Attestato che certifica il percorso compiuto.

Sede dei corsi:
Milano (20125), Via Gluck 59
(Stazione Centrale, bus 87, 4a fermata)

roberto betz scrittoreIl Docente:
Roberto Betz, nato a Milano nel 1964, è docente di scrittura creativa presso Scuola Forrester di Milano.
Scrittore (La guerra di Caio, 2008, e Il sangue e la libertà, in pubblicazione) e membro permanente del comitato editoriale della Tranchida dal 2005.

La stesura di un romanzo può essere intesa sia come libera espressione dell’individuo che, di conseguenza, come potenziale strumento di cambiamento della società in cui viviamo. I misteri che soggiacciono la stesura narrativa sono spesso visti nell’immaginario collettivo come avvolti da una sfera di sacralità inviolabile; la possibilità del suo insegnamento viene spesso considerata una pratica impossibile.
In realtà, con buoni consigli, è possibile acquisire le nozioni più importanti per arrivare a scrivere nella giusta direzione. Il laboratorio, mediante una profonda esplorazione delle strutture tipiche del romanzo, fornisce un valido supporto ai futuri scrittori illustrando come affrontare le differenti fasi di progettazione di un’opera di narrativa. I partecipanti, invitati a visitare dietro le quinte le fasi della composizione letteraria, avranno modo di trovare stimoli, idee, indicazioni concrete per la risoluzione dei problemi pratici che in futuro dovranno affrontare.

Il Programma del Laboratorio
Scrivere storie: cosa, come e perché.
Breve storia del romanzo, cenni.
Stili e storia: i generi.
La disciplina dello scrivere.
Il metodo: l’idea non basta.
Cos’è una storia.
Scrivere in funzione della storia
La composizione di una storia.
La definizione del conflitto.
La scelta del protagonista e del co-protagonista.
La creazione dei punti di vista.
L’ambientazione, dove e quando.
Lo sviluppo dei punti di vista.
I legami tra i punti di vista e il conflitto.
Come animare la storia.
La costruzione dei personaggi secondari.
Gli archetipi.
I personaggi complessi.
Come si caratterizzano.
Di cosa parla la storia.
Mettere a fuoco la trama: il soggetto.
Le descrizioni: dipingere con le parole
La costruzione, l’intreccio, la struttura, la composizione.
Il cambiamento e le rotture dell’equilibrio.
Come organizzare il cambiamento.
Il climax.
Le scene.
La progressione narrativa.
L’importanza dell’incipit e della risoluzione.
Come catturare l’attenzione.
La voce narrante.
I dialoghi.
Il flashback.
Il colpo di scena.
Simboli e metafore.
L’impostazione di un romanzo: esercizi.
La revisione: scrivere è riscrivere.