Questo sito contribuisce alla audience di

A scuola di sfoglia

La sfoglia emiliana è l'ingrediente base dei tortellini, simbolo della tradizione culinaria bolognese.

Recentemente è stata presentata una proposta di legge per tutelare la qualità della sfoglia emiliano-romagnola e proteggerla con la denominazione di IGT (Indicazione Geografica Tipica).

Ma se non volessimo più mangiare quella in commercio e farla noi? Come si fa?

Nessun problema. A Canevare di Fanano, in provincia di Modena, c’è l’Agriturismo del Cimone, una bella fattoria dove, oltre ad allevare cavalli, coltivare il grano, produrre formaggi, fare marmellate e liquori, si tengono dei corsi di sfoglia e, per estensione, di cucina emiliano-romagnola. La buona cucina emiliano-romagnola.

Un’ottima opportunità per coniugare vacanza, gusto e buon cibo (meglio ancora se imparando a prepararlo da sé).

Info: Agriturismo del Cimone - Tel. 0536.69311

——————————————————————————————

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato, inviando una semplice e-mail a: letteraturagastronomica@supereva.it puoi iscriverti gratui- tamente alla NEWSLETTER DELLA GUIDA DI LETTERATURA GASTRONOMICA.