Questo sito contribuisce alla audience di

Un mondo di miele

“La voce del pasticciere” in collaborazione con Associazione Pasticcieri Napoletani e Fa.Ra. (società import-export di fantasia per ragazzi e affini) organizza il terzo concorso letterario nazionale per ragazzi dal titolo “Un dolce in racconto”.

Art. 1 Il concorso è aperto a tutti i ragazzi (8-14 anni) che frequentano le classi terze, quarte e quinte della scuola primaria e prime, seconde e terze delle scuole medie inferiori, residenti in Italia e all’estero.

Art. 2 La partecipazione è totalmente gratuita e si articola in due sezioni: racconti e filastrocche inedite.

Art. 3 Il tema è Un mondo di miele. Il miele deve essere protagonista di una storia o una filastrocca per ragazzi, utilizzato in tutte le sue forme e accezioni, tenendo conto del suo collegamento alla natura e ai suoi processi di “produzione” e a quanto può esprimere la fantasia di ogni ragazzo. I racconti non dovranno superare le quattro cartelle (foglio A4) dattiloscritte mentre le filastrocche non dovranno superare i 20 versi.

Art. 4 I racconti e le filastrocche dovranno essere inviate come allegato via e-mail a: undolceinracconto@email.it, oppure in cinque copie cartacee spedite a: Concorso Letterario per Ragazzi “Un dolce in racconto” c/o Antonio Trillicoso, via Monteverdi, 18 – 80023 Caivano (Na) entro e non oltre il 3.11.2007 (farà fede il timbro postale di partenza). A parte dovrà essere aggiunta una scheda (sottoscritta da uno dei genitori o dell’insegnante) con titolo dell’opera, nome e cognome, indirizzo, telefono, e-mail del singolo o del gruppo partecipante. Chi invia per posta elettronica deve indicare i propri dati nel messaggio.

Si può partecipare al concorso con un massimo di due elaborati (uno per ogni sezione), e si accettano produzioni di gruppo (massimo tre persone). Si ricorda di indicare la scuola o l’istituto di appartenenza e l’insegnante promotore (nel caso sia stato realizzato in classe).

Art. 5 Le due commissioni, quella tecnica (composta da docenti, giornalisti, scrittori ed esperti del settore della pasticceria) e quella dei ragazzi (rappresentanti della scuola primaria e media inferiore), sceglieranno 15 racconti e 15 filastrocche finaliste. Tra questi verrà individuato il primo, il secondo e il terzo classificato di ogni sezione, tutti gli altri saranno classificati quarti ex aequo. La premiazione avrà luogo nell’Auditorium della Mostra d’Oltremare durante l’Exposudhotel, nell’ambito del “Trofeo Vesuvio” di pasticceria, che si terrà a Napoli dal 18 al 21 novembre 2007. I finalisti verranno avvisati preventivamente tramite telefono o e-mail per consentire la partecipazione alla premiazione.

Art. 6 Al concorrente (o gruppo) primo classificato (in entrambi le sezioni) verranno conferito in premio, una targa e un diploma di partecipazione più libri. Una targa con diploma e libri verranno rilasciati anche al secondo e al terzo classificato. A tutti i partecipanti verrà rilasciato un diploma di merito e confezioni di dolci donate dalla diverse case dolciarie sostenitrici della manifestazione.

Art. 7 I racconti e le filastrocche finaliste più altri meritevoli, dopo una revisione editoriale, verranno inseriti in un volume antologico illustrato, curato dal presidente del concorso, lo scrittore Antonio Trillicoso. Il volume verrà distribuito in librerie, biblioteche e istituti scolastici. Resta implicito che i partecipanti dichiarano espressamente di autorizzare la revisione editoriale nonché di rinunciare alla corresponsione dei diritti d’autore e a ogni altro vantaggio economico procurato dalla pubblicazione dei loro lavori nel volume antologico sopraindicato.

Art. 8 Le decisioni delle due giurie, i cui nomi saranno resi noti solo al momento della premiazione, sono insindacabili e la semplice partecipazione al concorso implica la totale e incondizionata accettazione del presente regolamento.

Art. 9 Tutti gli elaborati ammessi dopo il concorso verranno distrutti e, pertanto, non saranno in nessun caso restituiti.
Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali smarrimenti o disguidi di qualsiasi genere che dovessero verificarsi durante l’inoltro dei lavori alla segretaria del concorso o in relazione all’espletamento dello stesso.

Info: Tel. 333 20 72 352
E-mail: undolceinracconto@email.it - fa.ra@email.it

————————————————————————————————

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato, inviando una semplice e-mail a: letteraturagastronomica@supereva.it puoi iscriverti gratui- tamente alla NEWSLETTER DELLA GUIDA DI LETTERATURA GASTRONOMICA.