Questo sito contribuisce alla audience di

Pane per ricordare

Che lo si chiami atické, ingera, baquette, taguella, nann, slebie, arepa, pagnotta, casabe o in chissà quanti altri modi, è sempre pane.

Alimento antichissimo, indispensabile nell’alimen- tazione di tutti i popoli del mondo. Un cibo che accomuna poveri e ricchi, gente del Nord e del Sud, dell’est e dell’Ovest, nelle diversità dovute all’ elemento base, a seconda delle culture.

Così si apre un libro che è come un cesto colmo di pani di diverse forme e sapori, un cesto che fa il giro del mondo tra le nostre mani, mentre lo sfogliamo pagina dopo pagina, paese dopo paese, gusto dopo gusto, festa dopo festa: Il pane in festa (Sinnos Editrice), un excursus, come recita il sottotitolo, tra i popoli e le culture, anzi una raccolta, un intreccio di esperienze aventi come comune denominatore il pane.

La Lucerna. Laboratorio Interculturale” ha dato vita a questa pubblicazione mettendo insieme non una raccolta di ricette di vari paesi, bensì una serie di racconti intorno al pane collegato a festività, che sono narrati in prima persona da gente proveniente da altri paesi – africani, mediorientali, asiatici, eccetera - insieme a qualche ricordo di tradizioni regionali italiane. Ad introdurli – alcuni di questi racconti sono meritevoli anche sotto l’aspetto narrativo, altri sono davvero commoventi – c’è un’interessante ricerca svolta dalla IV elementare dell’Istituto Camozzi di Bergamo intitolata “La storia del pane”.

Ma innanzi tutto cos’è, dov’è e cosa fa La Lucerna? E’ tanto, sicuramente tanto, è qualcosa di cui si avrebbe bisogno anche in molte altre località: si trova a Roma ed è un luogo che permette e facilita incontro, conoscenza e scambio tra culture diverse; è scuola di accoglienza, dialogo, solidarietà; è laboratorio di mestieri; è rifugio, è focolare per tanti immigrati e rifugiati.

Il pane in festa è nato dall’esigenza di ricordare i villaggi natale, i parenti lasciati nella terra d’origine, di non perdere le proprie radici, di rivivere le proprie festività, perché il pane è festa.

Info: La Lucerna c/o S. Lucia del Gonfalone,
Rettoria dei PP. Clarettiani
Via dei Banchi Vecchi, 12/13 - 00186 Roma
Tel.: 06.97275993 – E-mail: la lucerna@fastwebnet.it

——————————————————————————————

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato, inviando una semplice e-mail a: letteraturagastronomica@supereva.it puoi iscriverti gratui- tamente alla NEWSLETTER DELLA GUIDA DI LETTERATURA GASTRONOMICA.