Questo sito contribuisce alla audience di

La Valle dei Formaggi – Itinerario Genziana

Questo è il quarto dei cinque itinerari immersi nel Parco delle Orobie: in Val Fondra, sulla strada dei Branzi.

L’itinerario si sviluppa nella parte orientale dell’Alta Val Brembana.

Da Lenna, risalendo il bacino del Brembo orientale, si passano i piccoli comuni di Valnegra, Moio de’ Calvi, Roncobello e isola di Fondra. Si giunge così a Branzi, importante centro di lavorazione dell’ardesia e di produzione dell’omonimo e prelibato formaggio.

A Branzi ha sede una Latteria Sociale dove è possibile osservare la produzione del tipico formaggio, che può essere anche acquistato nello spaccio aperto al pubblico.

Proseguendo si giunge a Foppolo, la più frequentata tra le stazioni di sport invernali della bergamasca e fulcro di un comprensorio sciistico (Brembo Super Ski).

Vicono a Foppolo, altre località dedicate agli sport invernali sono San Simone e Carona. Di particolare interesse Pagliari, un borgo fra i meglio conservati della Valle, nella sua architettura rustica.

 
Il branzi

E’ uno dei più antichi e tipici formaggi delle Orobie che prende il nome dal paese dell’alta Val Brembana, dove è nata la produzione tradizionale. E’ un formaggio tipico, a pasta semidura e di forma cilindrica. Ha un colore paglierino, un sapore dolce, delicato e caratteristico determinato dalle particolari essenze vegetali presenti nei foraggi della Valle.

——————————————————————————————

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi essere sempre aggiornato, inviando una semplice e-mail a: letteraturagastronomica@supereva.it puoi iscriverti gratui- tamente alla NEWSLETTER DELLA GUIDA DI LETTERATURA GASTRONOMICA.