Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • L’insalata di riso

    Questo nuovo racconto di Renato Di Lorenzo è accompagnato da una vantaggiosa offerta di cui sicuramente i suoi fans (e non solo) non mancheranno di approfittare: lo sconto del 20% sui libri di Renato acquistati tramite il nuovo sito “La Baracca Shop” di cui trovate il link in calce.

  • Gli asparagi sono cari

    Nessuna moglie lo sopporta in casa, il marito, quando va in pensione. Non fa eccezione la protagonista di questo nuovo racconto di Renato Di Lorenzo. Ed è proprio vero che tutto è aumentato vertiginosamente e non ci si può più avvicinare a tante cose. Però i libri di finanza di Renato ci possono aiutare, se non a fare la spesa, di certo a non sbagliare investimenti.

  • Le dita unte

    Più che un racconto, questo di Renato Di Lorenzo, è uno stralcio di romanzo e si ha voglia di sapere di più di Olli, di Cecilia, del loro vissuto, del loro futuro. Mentre la poesia che intride la sua prosa ci lascia il cuore sospeso.

  • Il ragù alla napoletana

    Fantasia gastronomica migrante, quella di Renato Di Lorenzo, che stavolta ci conduce all'ombra del Vesuvio facendoci venire la voglia di un bel ragù partenopeo, quello cucinato secondo la tradizione più antica, quello che “cuoce una mattinata”, quello che, come diceva Eduardo De Filippo, solo la mamma sa fare. Ma qui si parla di una figlia... e di un ricordo... e della voglia di annullare il tempo...

  • Un panino e una birretta

    Ecco il nuovo racconto di Renato di Lorenzo per la nostra guida. Ancora ambientato a Milano, come i suoi due ultimissimi libri, "10 morti" e "Supermarket", entrambi editi da Foschi che gli ha riservato un'intera collana.

  • Un’insalata di tonno

    Sapevate che sopra la Feltrinelli di Piazza Duomo a Milano c'è un self servce? Ce lo dice Renato Di Lorenzo e ci dice anche ciò che vi si può mangiare. E di come una cosa che sembrava importante all'improvviso possa perdere ogni attrattiva.

  • Pezzetti di würstel

    Con questo nuovo racconto di Renato Di Lorenzo, sono lieta di annunciarvi anche l'uscita del suo nuovo libro: "Dieci morti" (Foschi editore, collana Delitti & Teoremi), un altro intrigante giallo che ci condurrà lungo il difficile cammino investigativo del Maresciallo Turchetto impegnato a scoprire la causa dell'inspiegabile morte nel sonno di ben dieci persone.

  • Odore di toast

    Cosa sarebbe accaduto se, in un certo momento della nostra vita, avessimo preso una direzione anziché un'altra? Sarebbe andata meglio, peggio? Non lo sapremo mai. Nel caso di Renato Di Lorenzo sarebbe stato un peccato perché non ci avrebbe regalato i suoi racconti di cui questo è il trentesimo.

  • 99%

    Sapore di cioccolato ed incertezza, e di domande cui urge dare una risposta, quello di questo racconto di Renato Di Lorenzo, del quale vi ricordo le svariate pubblicazioni: L’Assalto (Mondatori, Omnibus, 2003), Evidenze (Foschi 2004), Tara (Foschi 2005), Katarina e il Pericolo della Neve (Foschi 2006), I Trafficanti (Hobby & Work, 2006), Smettetela di Piangervi Addosso e Scrivete un Bestseller (Gribaudo 2006), Penombre (Hobby & Work, 2007), Supermarket (Foschi, 2007).

  • Gelato al cioccolato

    Questo nuovo racconto di Renato di Lorenzo ha l’odore salmastro del porto, mentre il suo nuovo romanzo "Supermarket", che è uscito da poco per la Foschi Editore e sta già avendo un buon successo, sa di giallo milanese (il motivo lo scoprirete solo leggendolo).