Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Sfuggire alla crisi? Ricette low cost

    Alla crisi, una piovra dai mille tentacoli, nessuno può sfuggire.

  • Salute e alimentazione

    I segreti dei centenari, sofisticazioni alimentari e i nemici silenziosi nascosti nel nostro cibo

  • Slow è meglio

    Non esiste una panacea. O un metodo infallibile che risolva i problemi ed esaudisca i desideri.

  • Filastrocca della mela

    Durante le presentazioni del mio "Il fagiolo magico e altre fiaboricette" (Sarnus), che ha come scopo quello di invogliare i bambini (e non solo) al consumo di frutta e verdura, propongo sempre di comporre una filastrocca insieme, mentre mangiamo le mele (fresche ed essiccate), le osserviamo, le tocchiamo, le annusiamo, le facciamo rotolare... sotto l'occhio vigile dei sette nani. Questo è uno dei carinissimi risultati.

  • Novità: La cucina etica facile - Nuova edizione Giugno 2009

    Per principianti, single e per chi ha poco tempo, ovvero per coloro che vogliono adottare un'alimentazione vegan o sperimentare una cucina senza carne né derivati animali, ma non hanno esperienza con pentole e fornelli, né molto tempo a disposizione, ecco il libro giusto, con ricette e menù.

  • A scuola di cibo

    Mangiare è bello; mangiare sano lo è ancora di più

  • Dimmi come fai mangiare e ti dirò che genitore sei

    Nella vita familiare i pasti hanno importanza tanto sul piano educativo che su quello psicologico.

  • Il sapore del risveglio

    La colazione è il pasto più importante della giornata; purtroppo è spesso sottovalutata.

  • Basta un pizzico di estro

    E’ stato, di certo inconsapevolmente, Carlo Collodi a gettare le basi di questo libro sull’alimentazione naturale quando ha dato la chiave della sana nutrizione facendo mangiare al suo burattino ancora affamato anche le bucce e i torsoli delle pere di cui, in un primo momento, aveva voluto solo la polpa.

  • Oliveaid: quando l'extravergine fa davvero del bene!

    Da una collaborazione tra Legambiente e Frantoio Franci è nata un’iniziativa a favore dei bambini di Chernobyl: 100 bottiglie del "Villa Magra Gran Cru" sono all'asta su www.oliveaid.it per sostenere il "Progetto Cigno".