Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Frittata di patate e mozzarella di bufala

    Vi propongo una ricetta costruita intorno alle patate di Leonessa, un comune della provincia di Rieti famoso, appunto, per le sue mitiche patate (il suggestivo acquerello che ne ritrae un angolo è opera dell'artista Dario Scatola).

  • Il tesoro sotto terra

    Si parla di biblioteche polifunzionali. Ma di bibliotecarie polifunzionali? Be’, io ne conosco una: si chiama Sara Ballis. E' una ragazza dall’entusiasmo contagioso, dalla versatilità inesauribile, dall’argento vivissimo. Atipica? Direi di sì, secondo quella che è la concezione comune di bibliotecaria: seriosa, pedante, occhialuta. Invece Sara non porta nemmeno gli occhiali. Responsabile della biblioteca di Pioltello, ideatrice di molteplici iniziative culturali che distinguono la sua biblioteca dalle altre, una sera ci ha fatto una sorpresa e ha partecipato ad un incontro di “Sapori letterari”. Il tema era: i sapori delle immagini. Ed ecco il suo racconto, ispirato da “I mangiatori di patate” di Vincent Van Gogh.

  • Un amore di patata

    In quest’anno dedicato alla patata, cosa è più indicato di un libro che ce la offre con amore e fantasia?

  • Tortino di patate

    La Liseta è una varietà di patata coltivata nel Montello, di periodicità precoce, a pasta gialla, adatta a tutti gli usi alimentari, da consumare fresca perché poco idonea alla conservazione invernale.

  • 2008 di questi giorni

    Il 2008 è l’anno della patata. E’ dunque il caso di ricordarne le origini.

  • Cose Nove

    Per "cose nove" s'intendono i prodotti alimentari d'oltreoceano portati in Europa dopo la scoperta dell'America, il cui processo di accettazione nel nostro continente fu alquanto lento.