Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • L’Italia del Romanticismo inglese

    L’Italia [...] da sempre luogo delle emozioni più pure, della passione più selvaggia, delle sensazioni forti, il regno delle più grandi virtù e della più grande indulgenza, terra di corruzione e di libertinismo, di affari tragici e di violenza assurda, per i romantici inglesi non era altro che bella, selvaggia e bella.

  • Ad un'Allodola

    L’ode Ad un'Allodola di Percy Bysshe Shelley (1792-1822) esprime la meraviglia umana di fronte al canto di un uccello che simboleggia l’arte come fonte di piacere...

  • "When a Man Hath No Freedom"

    "...combatti per la libertà ovunque tu sia, /e se non ti sparano o ti impiccano, sarai ..."

  • "A Valediction: Forbidding Mourning" di John Donne

    "L’amore degli ottusi amanti sublunari /(la cui anima è senso) non può ammettere/l’assenza, perché essa rimuove /quelle cose che l’hanno generata".

  • Wordsworth e Coleridge e il potere dell'immaginazione

    ...affascinati da un’idea ontologica di poesia che ne ricercasse la vera origine, erano pervenuti alla conclusione poco democratica secondo cui il poeta è colui il quale detiene il potere dell’immaginazione...

  • Oliver Goldsmith

    Oliver Godlsmith supera i limiti della forma fino a toccare l’animo di chi legge come la poesia romantica sa fare...

  • "Gli uomini vuoti" di T. S. Eliot

    "Questo è il modo in cui finisce il mondo, Non con uno scoppio ma con un piagnucolio"

  • Rain

    “Rain” è una poesia di Matthew Sweeney, poeta irlandese contemporaneo che dice del clima uggioso della sua regione, il Donegal.

  • Filosofia dell'amore

    La “Filosofia dell’amore” di Percy Bysshe Shelley descrive l’amore come entità universale, una forza che appartiene alla natura e anima la vita.

  • "Guarda, Straniero!"

    "Guarda straniero, quest’isola adesso [...] Sta’ fermo qui e in silenzio..."