Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • La grandezza di Shakespeare

    Shakespeare irrompe nella letteratura innescando elementi come il dubbio, la malinconia, la ricerca del senso della vita, tipici dell’esistenzialismo moderno...

  • L’Italia del Romanticismo inglese

    L’Italia [...] da sempre luogo delle emozioni più pure, della passione più selvaggia, delle sensazioni forti, il regno delle più grandi virtù e della più grande indulgenza, terra di corruzione e di libertinismo, di affari tragici e di violenza assurda, per i romantici inglesi non era altro che bella, selvaggia e bella.

  • La nascita del giornalismo moderno

    Con i suoi argomenti di estetica, letteratura, lifestyle che insieme alle notizie, erano il nutrimento necessario del buon borghese del ‘700 , “The Spectator” riscosse un successo talmente ampio che si stimò fosse letto da ben il 10% dei Londinesi...

  • Oliver Goldsmith

    Oliver Godlsmith supera i limiti della forma fino a toccare l’animo di chi legge come la poesia romantica sa fare...

  • La Ballata Medievale

    ...uno dei più popolari generi dell’età medievale, la ballata, era una sorta di canzone ballabile (da cui deriva il nome) che narrava storie tratte dal repertorio dei racconti popolari o di carattere storico.

  • Il buonismo di Charles Dickens

    Il portavoce delle nobili idee sottese ai suoi romanzi nasconde dietro il piagnisteo un mood ipocrita e falso proprio come l’età in cui vive.

  • Percy Bysshe Shelley

    Shelley é un poeta d’azione, uno che non si contenta delle sole parole e che attraverso la propria esistenza ha dimostrato di essere ciò che scriveva...

  • Arte e bellezza

    L’arte non solo basta a se stessa in quanto non ha bisogno di null’altro per essere ispirata e per esistere, ma –come egregiamente asseriva Oscar Wilde- non deve servire a niente...