Questo sito contribuisce alla audience di

Se vedi un monte di schiuma

da "Versos Sencillos", di José Martì

Si ves un monte de espumas,
Es mi verso lo que ves:
Mi verso es un monte, y es
Un abanico de plumas.

Mi verso es como un puñal
Que por el puño echa flor:
Mi verso es un surtidor
Que da un agua de coral.

Mi verso es de un verde claro
Y de un carmín encendido:
Mi verso es un ciervo herido
Que busca en el monte amparo.

Mi verso al valiente agrada:
Mi verso, breve y sincero,
Es del vigor del acero
Con que se funde la espada.

Se vedi un monte di schiuma
è il mio verso quello che vedi
il mio verso è un monte, e
un ventaglio di piume.

Il mio verso è come un pugnale
che dall’impugnatura getta un fiore
Il mio verso è una fontana
che da un acqua di corallo.

Il mio verso è di un verde chiaro
e di un cremisi incendiato
il mio verso è un cervo ferito
che nel monte cerca riparo.

Il mio verso piace al valoroso:
il mio verso, breve e sincero,
è del vigore dell’acciaio
con cui si forgia la spada.

Link correlati