Questo sito contribuisce alla audience di

Solo la sete/Queste ossa

ancora Alejandra Pizarnik

Solo la sete

Solo la sete
il silenzio
nessun incontro

guardati da me mio amore
guardati dalla silenziosa del deserto
dalla viandante col bicchiere vuoto
e dall’ombra della sua ombra

Queste ossa

Queste ossa che brillano la notte,
queste parole che brillano come gemme
nella gola viva di un uccello pietrificato,
questo verde tanto amato,
questo lillà caldo,
questo cuore tanto misterioso.

Link correlati