Questo sito contribuisce alla audience di

Esce il nuovo libro di Marquez, ma viene censurato sul web

Il titolo del nuovo libro dello scrittore contiene una parola che ne blocca la diffusione

Il titolo dell’ultimo romanzo del Premio Nobel Gabriel Garcia Marquez,”"Memoria delle mie tristi puttane”, sarebbe troppo triviale per il delicato cervello cibernetico.
Se ne sono accorti i dipendenti della casa editrice che ha pubblicato il romanzo quando hanno provato a mandare delle e-mail promozionali con il titolo incriminato.Le e mail venivano classificate come “junk” (spazzatura) dai software anti-spam e sparivano automaticamente.

L’opera sara’ nelle edicole spagnole dal 20 ottobre. Arrivera’ in Europa per la fine dell’annolibrerie spagnole il prossimo 20 ottobre.
Contemporaneamente sara’ distribuito con una tiratura complessiva di 1 milione di copie in Colombia, Argentina, Messico, Cile, Uruguay. Entro la fine dell’anno il libro sara’ in edicola anche in Italia, Francia, e Inghilterra. Sara’ pubblicato dalla Mondatori. Ma vediamo di che cosa parla “Memorias de mis putas tristes”.
Dalle prime indiscrezioni pare si tratti di un novantenne che per l’ultima volta nella sua vita ha deciso di abbandonarsi ai piaceri carnali, e mentre fa l’amore ricorda tutte le donne che ha avuto.

Lo scrittore Heriberto Fiorillo ha dichiarato che quello di Gabo e’ un romanzo che rende omaggio al premio Nobel per la letteratura nel 1968, Yasunari Kawabata.

Link correlati