Questo sito contribuisce alla audience di

Due poesie da Galabya

di Heleno Oliveira. "Un'altra volta bombardato dall'Occidente/ dalle sue vesti di fretta e noia./Dal treno la Toscana verde/ e Firenze si leva come un canto..."

Un’altra volta bombardato dall’Occidente
dalle sue vesti di fretta e noia.

Dal treno la Toscana verde
e Firenze si leva come un canto.

Mi cercherai oltre le mura
sentirò il Tuo grido.

- - - - - - - - -

Al ritorno è elemosina
voci di strada

regno senza tetto
senza limo e fiume

camello.

Per questo mi costa attraversarti
città dell’anima.

Dalla raccolta “Se fosse vera la notte”, Zone Editrice, 2003