Questo sito contribuisce alla audience di

Madrigale

di Octavio Paz

 

 

 

 

 

MADRIGALE

Più trasparente
di quella goccia d’acqua
tra le dita del rampicante
il mio pensiero tende un ponte
da tè stessa a tè stessa .

Guardati
più reale del corpo che abiti
ferma in mezzo alla mia fronte

Sei nata per vivere in un’isola