Questo sito contribuisce alla audience di

Coltivo una rosa bianca

Il poema XXXIX dei Versos Sencillos di José Martì.

 

 

 

 

Poema XXXIX


Coltivo una rosa bianca,
In luglio come in gennaio,
Per l’amico sincero
Che mi porge la sua mano franca.

E per il crudele che mi strappa
Il cuore con cui vivo
Né cardo né ortica coltivo:
Coltivo una rosa bianca.

 

Cultivo una rosa blanca,
En julio como en enero,
Para el amigo sincero
Que me da su mano franca.

Y para el cruel que me arranca
El corazón con que vivo
Cardo ni oruga cultivo:
Cultivo la rosa blanca.