Questo sito contribuisce alla audience di

Lauren Mendinueta

Biografia di una giovane e valente poetessa colombiana

Lauren Mendinueta, poetessa e saggista, é nata a Barranquilla – Colombia- il 14 aprile del 1977.  Nel 1998 ha pubblicato il suo primo libro Primeros Poemas. Entre mi Tierra y mis Sentimientos e ha ottenuto il Premio Departamental de Poesía, assegnato dal Ministero di Cultura, con il suo volume Carta desde la Aldea. Nel 1999 è stata invitata alla Fiera del libro di Bogotá dove le è stato reso omaggio come Primera Poetisa del Departamento de Magdalena. Nello stesso anno pubblica il poemario Inventario de Ciudad, con prologo di Álvaro Mutis.  Nel 2000 l’ Universidad del Atlántico, le conferisce l’onoreficenza di Mujer Destacada en Letras . Il suo Autobiografía Ampliada  ha ricevuto menzioni e premi come quello del Festival Internacional de Poesía en Medellín, il Premio Nacional de Poesía Universidad Metropolitana, e la Mención Especial Premio Nacional de poesía Antonio Llanos. Nel 2001 viene invitata alla Feria de la Gran Cuenca del Caribe, e lo statunitense David Pegg traduce in inglese la sua opera. Nello stesso anno viene invitata a leggere le sue poesie nel Festival Internacional de Arte de Cali. In ottobre viaggia a Graz, in Austria, invitata dal Festival Sterisch Herbst, dove legge delle sue poesie che vengono, per l’occasione, tradotte in tedesco da Wolfgang Ratz.
E’ apparsa in varie antologie nazionali e internazionali tra cui Por los Verdes, por los Bellos Países (Colombia, 2002) e Primavera eterna (Centro de Estudios Poéticos de Madrid, 2002)

Come traduttrice ha elaborato la versione allo spagnolo dell’intervento del premio nobel Derek Walcott pubblicata nel catalogo ufficiale della II Feria de la Gran Cuenca del Caribe.
E’ collaboratrice permanente di importanti pubblicazioni in America Latina, riviste come le messicane Casa Grande, Acento, Semanario Cultural de Michoaclan, México, e la brasiliana Agulha. Ha svolto attività editoriale sia giornalistica, con la rivista La Obra (Excelencia textual, sólo para epicúreos y libre pensadores) sia con la casa editrice La Dádiva, da lei condotta.