Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Come si fa a pubblicizzare il libro di un esordiente.

Domanda

Ciao Lidia, sono uno che ha partecipato a un concorso letterario e che pur non vincendo, è stato invitato a partecipare alla pubblicazione della propria opera, naturalmente partecipando agli oneri finanziari. La casa Editrice credo sia seria essendo la Firenze Libri e il libro è stato pubblicato sia su Internet e sia nelle 354 librerie in Italia che distribuiscono Firenze Libri. Ora la mia domanda è questa: come si fa a rendere visibile il libro di uno che non ha il nome famoso? Io non ho la possibilità di spendere milioni per farmi pubblicità sui grandi quotidiani e non conosco nessun critico che mi possa recensire il mio libro, c'è qualche altra strada da percorrere? Ti ringrazio Serra Giampiero

Risposta

Ciao Gimpiero!

Ti consiglierei, prima di prendere qualsiasi decisione, di leggere questo articolo "Pagare per scrivere" e le due esperienze parallele di due giovani che come te nutrono buone speranze letterarie (uno le ha realizzate, l'altro non ancora!)

Poi, se decidera di pubblicare il libro, avrai la possibilità di pubblicizzarlo, oltre naturalmente attraverso le mie pagine - la maggior parte di quelli che ho ricevuto è stata recensita - anche, ad esempio su siti come nuoviscrittori.it che è uno "spazio è dedicato a chi desidera autoprodursi, provvedendo in modo autonomo alla promozione e distribuzione delle proprie opere".

Devi avere pazienza e grinta.

Scrivere a chi nel Web o nel mondo della carta stampata si occupa di libri e proporre il tuo; un'altra buona idea sarebbe quella di avere una tua Home Page dove spiegare che sei, che cosa fai, che cosa hai scritto (la trama, i contenuti, i personaggi...) ed eventualmente dove reperire copie del tuo libro.

Spero di averti dato alcune idee, ma sono sempre a tua disposizione per altri suggerimenti o collaborazioni.

Lidia

gia*** - 19 anni e 2 mesi fa
Registrati per commentare