Questo sito contribuisce alla audience di

Operazione Red Jericho

Joshua Mowll Operazione Red Jericho Fabbri Pagine 292 14,50 euro Età: da 10 anni

I due fratelli McKenzie, Rebecca, 15 anni, e Doug, 13, arrivano a Shanghai per imbarcarsi sull’Expedience, la nave dello zio, al quale sono stati affidati.
Becca e Doug sono intelligenti ma ribelli, inaffidabili, disobbedienti. I loro genitori sono scomparsi un paio d’anni prima nel corso di una misteriosa missione.
Sulla nave dello zio trova ospitalità Chambois, uno scienziato a loro noto per i suoi studi sui campi gravitazionali, ferito: è sopravvissuto alla prigionia e alle torture di Sheng-Fat, spietato signore della guerra di origini malesi, che l’ha costretto a costruire delle testate missilistiche usando lo zoridium, sostanza scoperta da uno scienziato svizzero morto in circostanze misteriose.
Proprio attorno allo zoridium ruota il mistero della scomparsa dei signori McKenzie?

Joshua Mowll, illustratore, lavora per il Mail on Sunday da più di dieci anni. Questo è il suo primo romanzo.