Questo sito contribuisce alla audience di

Le novità di Editoriale Scienza – primavera/estate

Libri di scienza per ragazzi e non solo!

Dice bene questo motto, perché io – che non sono più una ragazzina già da qualche tempo – adoro i libri di questa dinamica casa editrice di Trieste ed ogni volta che me ne capita uno fra le mani, imparo qualche cosa di nuovo, in modo del tutto semplice, pratico ed immediato.
Libro dopo libro ho imparato molto sulle vite dei grandi scienziati, sulle principali leggi o teorie della fisica, sulla biologia, sulla natura, i suoi misteri e le sue curiosità; ma ho imparato anche a costruire libri, a disegnare animali con le mani, a realizzare biglietti augurali e tanto ancora….

Non sono da meno alcune delle ultime uscite.

Gioco Scienza con i Suoni e Gioco Scienza a Rotoloni, ad esempio, fanno parte della collana “Scienza Snack” e sono veri e propri mini laboratori che permettono ai bambini di realizzare tanti esperimenti, trovando così le risposte a diversi quesiti che le patelle, le finestre pop-up e le schede in rilievo stimolano nei piccoli lettori.
Col primo, che dispone di un CD con i versi degli animali, sarà possibile scoprire l’affascinante mondo dei suoni, mentre col secondo sarà possibile applicare leggi fisiche importanti, anche se con nomi difficili, semplicemente costruendo e osservando oggetti che rotolano. In ogni libro ci sono, fra l’altro, anche un quiz per introdurre il tema, una sfida agli adulti e una pagina pop-up…

Per “Le Scienze in Tasca”, ovvero per apprendisti scienziati di 8-12 anni, è uscito La Terra, il pianeta della vita, esperimenti facili e divertenti, un libro che ha lo scopo di appassionare i bambini (e non solo) alla scienza. La maggior parte degli esperimenti richiede materiali semplici e sono un punto di partenza per fare osservazioni, per applicare il metodo scientifico e per introdurre spiegazioni teoriche. Ogni esperimento si presenta articolato in diverse fasi: dal procedimento ai materiali, dalla spiegazione all’applicazione, così che i lettori possano comprendere fenomeni legati all’aria, all’acqua, al suolo, alle piante ed all’inquinamento.

Fanno parte invece di “Storie segrete” – Racconti d’argomento scientifico, letteratura e illustrazione di divulgazione La fisica del miao e Martino su Marte.
Nel primo, dodici animali salgono in cattedra per diventare… professori di scienze!
Un gatto, un pesce, un ragno, una farfalla e un geco sono solo alcuni degli intervistati da Chicca. Insieme le spigheranno, con esempi accessibili e con un linguaggio semplice e divertente, la fisica che loro usano davvero ogni giorno. Senza dimenticare il necessario rigore scientifico reso solo più leggero dalla chiave narrativa e dalle simpatiche illustrazioni.
Martino su Marte racconta il fantastico viaggio di Martino e Zioguido sulla Luna e su Marte con… un’Astropanda! Scritto da Umberto Guidoni, il primo astronauta italiano ad effettuare un volo spaziale a bordo della navetta Columbia, e illustrato da Andrea Valente, questo libro è un’ottima lettura per aspiranti astronauti, anche per quelli che non hanno uno “Zioguido”…