Questo sito contribuisce alla audience di

"Il circo delle nuvole"

Dal testo omonimo di Gek Tessaro pubblicato da Fanucci Editore, uno spettacolo di danza musica e lavagna luminosa realizzato da "Leggere Strutture" e Gek Tessaro

Ore 17.00 - Presentazione del libro a cura di Cecilia esperta di letteratura per l’infanzia e curatrice della collana Teens per Fanucci editore

Ore 18.00 - Spettacolo

“Il signor Giuliano non è cattivo e nemmeno farabutto

ma per essere felice deve comperare tutto”.

Quando tutto è già suo, altro non gli rimane che comperarsi il cielo. E in cielo, sopra le nuvole, ci sta un circo, un circo molto speciale fatto di personaggi bizzarri e poetici, scherzi della natura e creature improbabili. Adesso Giuliano è diventato il padrone del circo ed è anche l’unico ad assistere allo spettacolo che sta per cominciare sulla pista. Ma governa qualcosa che è fatto di nuvole, di niente, della materia dei sogni…

Sabato 22 dicembre 2007 alle ore 18.00 debutta in Prima Nazionale presso Il Cantiere Teatrale di Roma, Piazza Giovanni da Triora 15, Quartiere Garbatella, lo spettacolo “IL CIRCO DELLE NUVOLE”, il nuovo progetto didattico della compagnia di danza Leggere Strutture e dello scrittore e illustratore Gek Tessaro sul testo pubblicato da Fanucci Editore.

Il pomeriggio, dedicato al pubblico dell’infanzia ma anche agli adulti che amano giocare con l’immaginazione, ha inizio alle ore 17.00 con la presentazione a cura di Cecilia Fabbri, esperta di letteratura per l’infanzia e curatrice della collana Teens per Fanucci Editore del testo illustrato IL CIRCO DELLE NUVOLE, primo di una nuova collana di libri cartonati per il pubblico dei più piccoli denominata “GekMatita”, a cui sarà presente l’autore.

Alle 18.00 l’appuntamento continua con lo spettacolo IL CIRCO DELLE NUVOLE, che prende vita dai colori e dai personaggi del testo di Tessaro attraverso il lavoro coreografico di Mattia Gandini. I danzatori della compagnia Leggere Strutture interagiscono con le immagini in movimento create dall’autore presente in scena con la sua lavagna luminosa.

Acrobati, alberi animati, strani robot, l’uomo più lungo del mondo, e tutti i coloratissimi personaggi del libro appaiono sulla scena accompagnati dalle musiche originali composte da Davide Fasulo ed eseguite da un ensemble di fisarmonica, clarinetto e percussioni.

Una fiaba che insegna e stupisce, scenari animati e cangianti che escono esplosivi delle mani di Gek Tessaro, con le sue figurine mobili, i lucidi dipinti, i disegni sulla sabbia, le tempere e i pennelli, in una semplicità intelligente che lascia a bocca aperta grandi e piccini.

L’intento del progetto è fornire un linguaggio espressivo sinestetico che scorra attraverso la danza, la musica, la narrazione e le immagini.Le forme artistiche interagiscono tra loro in maniera costante ricreando un unico paesaggio scenico.

Dopo il debutto a Roma Il circo delle nuvole arricchisce il suo viaggio per l’Italia dei Teatri, (le prossime date a Bologna, Parma e Verona nei primi mesi del 2008), con il progetto “DADO’

“versione ridotta per spazi ridotti” corredato da laboratori didattici e realizzato per scuole, biblioteche, librerie e piccoli teatri.

Il progetto è realizzato in collaborazione con Explora, Museo dei Bambini di Roma, la partnership della rivista letteraria Leggere:Tutti, Agra editrice, Roma e il contributo di Alfral Consulting, Bologna