Questo sito contribuisce alla audience di

WWF: "Alla Fiera del Libro, la natura ti contagia!"

Ragazzi ‘a tu per tu’ con l’autore, ogni giorno insieme al WWF alla Fiera “Più libri più liberi” di Roma Appuntamento: dal 6 al 9 dicembre 2007, ore 11.00 e 15.00 Palazzo dei Congressi, Roma Eur

Alla Fiera della Piccola e Media Editoria, due incontri al giorno con il WWF per appassionare i ragazzi alla natura “esplorando” le pagine dei libri insieme a chi li ha scritti. Tra le fronde fiorite, le salamandre e i piccoli insetti del Giardino della Biodiversità allestito in fiera dal Bioparco di Roma, tre scrittori affiancati da esperti del WWF animeranno i loro racconti in un tête-à-tête interattivo con i ragazzi, raccontando le loro storie di orsi, gorilla di montagna, dinosauri, ecologia acquatica, scienziati e naturaliste per portare nell’universo dei giovani l’emozionante bellezza della natura e una sensibilità concreta per la sua tutela.
La rassegna, organizzata in collaborazione con le case editrici Editoriale Scienza e Lapis, culmina sabato 8 e domenica 9 dicembre con “Il viaggio avventuroso di Ian Sturio”, il giovane storione nato dalla fantasiosa penna dell’ittiologo Sergio Zerunian (già autore di un centinaio di testi scientifici), che viene incaricato dall’ONU dei pesci di indagare su un improvviso inquinamento nelle acque del Danubio. Dalla cronaca alla fantasia e ritorno, un viaggio mozzafiato tra mari e fiumi del nostro millennio raccontato dal punto di vista privilegiato di un pesce migratore. Tra gli altri appuntamenti, due al giorno il 6 e 7 dicembre, Vichi De Marchi con “La mia vita tra i gorilla”, appassionante storia della naturalista Dian Fossey tra gli ultimi gorilla di montagna nel Parco del Virunga, e Dino Ticli con “Fossili e dinosauri” e “Una giornata con l’orso” per scoprire come lavora l’evoluzione e come diventare “avvocati dell’orso”, il carismatico animale che di recente ha conquistato le pagine di cronaca con gli episodi drammatici del Parco Nazionale d’Abruzzo.

L’obiettivo della rassegna è “comunicare” il valore della biodiversità scavalcando la barriera della didattica e dell’apprendimento, per appassionare più che insegnare, facendo penetrare la natura nella sfera delle emozioni e degli interessi dei ragazzi attraverso la viva voce di scrittori che hanno trasformato la loro passione per l’ambiente nella trama dei loro libri.

Il WWF Italia è attivamente impegnato nel promuovere il connubio libri-natura fin dagli anni ’90 attraverso la realizzazione, il patrocinio, la collaborazione editoriale in pubblicazioni di generi diversi, dalla divulgazione scientifica alla storia naturalistica fino alla letteratura pura, magari raccontata in prima persona dagli animali, per esprimere a tutto tondo la complessità della natura in tutte le sue caratteristiche.

L’APPUNTAMENTO:
Con chi:

- Giovedì 6: Vichi De Marchi, “La mia vita tra i gorilla. Storia e storie di Dian Fossey” (Ed. Scienza)

- Venerdì 7: Dino Ticli, “Fossili e dinosauri” (Lapis Editore) e “Una giornata con l’orso” (Ed. Scienza)

- Sabato 8: Sergio Zerunian, “Il viaggio avventuroso di Ian Sturio” (Ed. Scienza) - Domenica 9: Sergio Zerunian, “Il viaggio avventuroso di Ian Sturio” (Ed. Scienza)

Luogo: Roma Eur, Palazzo dei Congressi, Fiera della Piccola e Media Editoria “Più libri più liberi”

Orario: ogni giorno alle 11.00 e alle 15.00

Info: www.wwf.it

[Leggi l’approfondimento: i libri, gli autori, le case editrici]