Questo sito contribuisce alla audience di

Novità Rizzoli per ragazzi

Tre storie piene di ironia, avventura, scoperte ed emozioni. Per ragazzi dai 10 ai 14 anni

Il Popolo delle Grandi Pianure.

Gli indiani d’America fra il mito dei loro eroi e la solitudine delle riserve (da marzo in libreria).

Un vero diario di viaggio: fotografie, mappe, illustrazioni a colori per scoprire le tradizioni degli Indiani d’America e capire il loro presente Filippo, undici anni, e il suo papà illustratore partono per le grandi pianure degli Stati Uniti alla scoperta degli Indiani d’America e dei primi pionieri, sulle tracce del gran capo Cavallo Pazzo.
Ma troveranno davvero ciò che si aspettano? Un viaggio on the road tra presente e passato, sulle tracce di un popolo che appartiene da sempre al nostro immaginario.

Guido Sgardoli, veterinario avventuroso, uno dei più brillanti nuovi scrittori italiani per ragazzi, è anche autore di JJ contro il vento (Oltre 2007).

Teorema Katherine

Una storia piena di ironia per giovani adulti arguti che amano la matematica (o la detestano). (da febbraio in libreria).

Le avventure di un ragazzo che dall’età di sei anni viene sistematicamente piantato da tutte le ragazze che gli piacciono. E che si chiamano tutte Katherine.
Colin, ex bambino prodigio, brillantissimo in matematica, prende il diploma e lo stesso giorno viene piantato dalla diciannovesima Katherine della sua vita. Tutte le ragazze che ha incontrato e da cui è stato attratto, fin dall’asilo, si chiamano Katherine. E tutte lo hanno mollato.
Ce n’è abbastanza per trarne un teorema, cosa che cercherà di fare nel corso di un viaggio in macchina con l’amico Hassan, indolente e sarcastico, destinazione Gutshot, Tennessee, sede di una nota fabbrica di assorbenti. Qui li aspettano uno stravagante lavoro estivo, una ragazza che non si chiama Katherine e una vacanza in cui il Teorema verrà elaborato, dimostrato e allegramente spazzato via dalla realtà.

John Gren ha trentun anni, è cresciuto in Florida e Alabama, vive a New York. Ha lavorato in un ospedale pediatrico prima di decidere che voleva fare lo scrittore e di trovare lavoro nella rivista Booklist.
È autore di Cercando Alaska, libro di culto tra gli adolescenti, miglior libro dell’anno per lo School Library Journal, vincitore del Michael L. Printz Award, che diventerà un film.

L’enigma della cupola

Un leggero, appassionante romanzo storico al femminile da una grande firma della letteratura italiana per ragazzi (da gennaio in libreria).

Alle soglie della Rivoluzione Francese, una timida eroina adolescente saprà far prevalere le ragioni del cuore su quelle della ragione.
Nord Italia, fine Settecento. Maria Francesca, adolescente, resta orfana e viene richiamata dal convento per andare a vivere con gli zii, due fratelli d’alto rango molto diversi: lui è uno studioso sognatore, intriso di pensiero illuminista, convinto che le donne debbano apprendere scienze e arti; lei invece pensa solo a preparare la nipote a un opportuno matrimonio. Maria Francesca esplora il parco della villa di campagna dove vivono, scopre un gazebo che sul soffitto reca una strana storia raccontata in un mosaico fatto di vetri e conchiglie, diventa amica di una servetta della sua età; e riuscirà a convincere lo zio, innamorato della sua istitutrice, una giovane di buona famiglia decaduta, a seguire il proprio cuore e non le convenzioni.

Beatrice Solinas Donghi, italo-inglese, vive in Liguria.
Studiosa di letteratura inglese e del mondo della fiaba, saggista, autriceanche di romanzi per adulti, è uno dei nomi di spicco della letteratura italiana per ragazzi.